Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Macfrut 2018, il radicchio sarà protagonista

Fra le novità un forum sui frutti esotici, mentre si riconfermano Macfrut in campo e la sezione bio. Guarda la videointervista al presidente Renzo Piraccini

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

presentazione-macfrut-2018-fonte-lorenzo-pelliconi-agronotizie.jpg

Renzo Piraccini, presidente di Cesena Fiera, presenta l'edizione di Macfrut 2018
Fonte foto: © Lorenzo Pelliconi - AgroNotizie

Il radicchio e il Veneto. I frutti esotici e la Colombia. Due realtà importanti per prodotti altrettanto importanti.
Sarà su questo doppio filo che verterà la prossima edizione di Macfrut, dal 9 all'11 maggio 2018. Caposaldo della prossima rassegna sarà, come sempre, una spinta più forte sull'internazionalizzazione e sull'innovazione.

Simbolo di Macfrut 2018 sarà il radicchio, con il Veneto regione partner, mentre per accrescere il proprio posizionamento all'estero, il paese straniero partner sarà la Colombia, in forte crescita economica e grande importatore di frutta, oltre a essere grande produttore di frutta in particolare esotica.

"La nostra missione è indirizzare le linee strategiche per lo sviluppo del settore - ha sottolineato Renzo Piraccini, presidente del Macfrut - vogliamo diventare un hub per l'internazionalizzazione del settore ortofrutticolo italiano. Il radicchio, simbolo della manifestazione, da prodotto povero della tradizione si è trasformato in una vera e propria eccellenza del made in Italy".

"Sul fronte internazionale la partnership sarà con la Colombia - ha continuato Piraccini - vera patria della biodiversità, un paese in forte crescita economica, grande produttore di ortofrutta, ma anche grande importatore, per questo grande opportunità anche per i nostri produttori".

Legato alla Colombia c'è sicuramente la grande novità del Macfrut 2018, ovvero il Tropical fruit congress. Si tratta di un forum, che potrebbe diventare un evento annuale, dedicato esclusivamente alla frutta tropicale, segmento di offerta che sta prendendo sempre più piede fra i consumatori.
I temi del confronto racchiuderanno tutte le opportunità e le problematiche connesse, con spunti importanti non solo per i consumatori ma anche per buyer e gestori dei punti vendita.

Per quanto riguarda le riconferme, sicuramente ci sarà il Macfrut bio, relativo ai prodotti biologici, con la collaborazione del Ccpb, e il Macfrut in campo, apprezzato per la messa in campo delle macchine ed attrezzature per l'orticoltura di precisione 2.0. Infine sarà riproposto il focus sulle New retail solution, relativo all'esposizione della frutta tropicale.

Cesena Fiera guarda già alla prossima edizione del Macfrut programmando il calendario con le tappe estere per la promozione della rassegna e della filiera ortofrutticola italiana.
"In Asia saremo in Kazakistan e Uzbekistan - ha poi ricordato Piraccini - in Africa saremo in Etiopia e Angola, senza escludere altri possibili mercati, e infine in Sudamerica, oltre alla già citata Colombia, saremo anche in Cile".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 giugno a 131.876 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy