Moomonitor+, la "nuova fertilità" entra in stalla

L'attivometro a collare sviluppato dalla Dairymaster e distribuito in Italia dalla Mdm permette di migliorare le prestazioni riproduttive e di ridurre al minimo i calori persi e le malattie non diagnosticate

Allevatori Top di Allevatori Top

Info aziende
stalla-bovini-tecnologia-moomonitor-supplemento-dic-2018-allevatori-top.jpg

Qual è il vantaggio per l'allevatore?

Moomonitor+ è la nuova generazione di misuratori di attività che utilizzano l'archiviazione dati basata su cloud e un'app mobile che consente l'interazione bidirezionale con il sistema. Ad esempio, gli eventi di vacca e inseminazione possono essere inseriti immediatamente, eliminando la necessità di tornare al computer.

Scarica la rivista Allevatori Top

La nuova rivoluzione nel settore bancario sono i pagamenti con carta di credito senza contatto (Nfc), e Dairymaster sta già utilizzando questa tecnologia nel suo tag: è possibile scorrere il tag con un telefono compatibile, rendendo molto più facile l'assegnazione di una vacca al collare. Moomonitor+ controlla i movimenti del collo della vacca per attività correlate a calore, riposo, ruminazione, alimentazione, posizione della testa e irrequietezza.

Bovino con Moomonitor+

Ciò che rende questo sistema molto più accurato rispetto ad altri è che i dati della vacca vengono aggiornati ogni quindici minuti, fornendo informazioni in tempo reale. Moomonitor+ monitora una vacca un milione di volte al giorno per tre diverse misurazioni; dunque, oltre 3 milioni di dati al giorno vengono elaborati da potenti server: ciò significa che i cambiamenti nel comportamento sono monitorati più precisamente e le malattie vengono identificate molto prima. Intervalli di feedback più brevi forniscono inoltre informazioni più precise anche sulla comparsa del calore, e questo consente di inseminare le vacche al momento giusto.

Moomonitor+ monitora la vacca un milione di volte al giorno per tre diverse misurazioni; dunque, oltre 3 milioni di dati vengono quotidianamente elaborati da potenti server
Moomonitor+ monitora la vacca un milione di volte al giorno per tre diverse misurazioni; dunque, oltre 3 milioni di dati vengono quotidianamente elaborati da potenti server


Facile da usare

Il tag ha una durata della batteria fino a dieci anni, e il software di Moomonitor+ viene costantemente aggiornato. Proprio come Facebook, il software Moomonitor+, di facile utilizzo, è basato su cloud ed è accessibile da qualsiasi parte del mondo su un numero illimitato di dispositivi (cellulari, tablet, desktop) connessi a internet tramite un accesso sicuro.

Il vantaggio è che l'allevatore, i suoi dipendenti, il veterinario e il nutrizionista possono avere accesso sicuro alle informazioni della stalla, consentendo decisioni informate e tempestive. Grazie a Moomonitor+ l'allevatore ha sempre sotto controllo la ruminazione, ovvero le prestazioni digestive e il benessere degli animali, i loro calori e il loro stato generale di salute. Questo dispositivo permette dunque di intervenire tempestivamente all'insorgere del problema, riducendo anche l'utilizzo di eventuali antibiotici.

Scarica la rivista Allevatori Top
 
di Italo Guarneri - Mdm Srl

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Mdm Srl

Autore:

Tag: allevamento bovini tecnologia salute animale zootecnia di precisione ruminanti

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.313 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner