Per la produzione di cibo e per l'attività vivaistica è sempre più importante la coltivazione in serra, che permette di ottenere una maggiore produttività rispetto alle coltivazioni in campo aperto.
Ma anche per la produzione in serra è necessario migliorare efficienza e sostenibilità, in modo da ridurre sia l'impronta ecologica che i costi di gestione.

Le possibili soluzioni saranno il focus del convegno "Serra 4.0 - Clima ed input tecnici per una serra innovativa e sostenibile" in calendario giovedì 3 marzo 2022 dalle 9:00 alle 14:00, Auditorium Verdi, Centro Congressi Europa di Fieragricola di Verona.

L'evento, coorganizzato da Fieragricola, Silvio Fritegotto e Soi, Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana, si rivolge a tecnici liberi professionisti, imprenditori agricoli, studenti di agraria, e a tutti quegli operatori agricoli, o dipendenti, di strutture e organismi associativi pubblici o privati operanti nel comparto ortofruttiflorovivaistico.


Programma

Il convegno, moderato da Cristiano Spadoni, giornalista di AgroNotizie e Business Strategy manager di Image Line, si aprirà con i saluti del presidente della Soi Massimo Tagliavini.

Si parlerà di "Fisiologia dello stress delle colture in serra in ambiente mediterraneo: ricerca e innovazione" con Stefania De Pascale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e Paolo Sambo dell'Università di Padova.

La "Gestione dell'ambiente serra - Valutazione e miglioramento della produttività e redditività" sarà invece al centro dell'intervento di Cecilia Stanghellini e Isabella Righini dell'Università di Wageningen, in Olanda.

Alberto Pardossi e Luca Incrocci dell'Università degli Studi di Pisa assieme a Daniele Massa del Crea presenteranno invece le "Soluzioni innovative, sensori e supporti decisionali per la gestione della nutrizione ed irrigazione in serra".

Spazio poi alla relazione di Esteban José Baeza Romero, consultant di Future Farms Solutions, in Almeria, Spagna, sulle "Strutture per serre semichiuse per ambiente mediterraneo", a cui seguirà quella di Giorgio Gianquinto Prosdocimi e Francesco Orsini (Università degli Studi di Bologna) su "Vertical farming e luci artificiali".

Il punto sulle "Problematiche fitosanitarie in serra: criticità e prospettive" sarà fatto da Andrea Minuto del Centro di Saggio e Laboratorio Fitopatologico e Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga (Sv), a cui seguiranno il dibattito, le conclusioni e i ringraziamenti.

La partecipazione è libera previa iscrizione. Per partecipare all'incontro è sufficiente entrare in fiera e iscriversi al convegno la mattina stessa.

Per il biglietto di Fieragricola visita questa pagina

Scopri il programma e i dettagli del convegno

Il convegno sarà preceduto da un corso di formazione di venti ore (in aula) dal 28 febbraio al 2 marzo 2022 a Pescia (Pt) dal titolo: "Serre 4.0: Tecnologie innovative per la coltivazione in Serra mediterranea".

Maggiori informazioni a questa pagina

serra-basilico-fonte-foto-silvio-fritegotto.jpg
Giovedì 3 marzo 2022, 9:00, Auditorium Verdi, Centro Congressi Europa Fonte foto: Silvio Fritegotto