Pomodoro da industria, conclusa la prima visita guidata di confronto varietale

Velardo, presidente di Italia Ortofrutta: "Strumento importante di aggregazione del comparto delle Op operanti su tutto il territorio nazionale"

visita-guidata-pomodoro-da-industria-fonte-italia-ortofrutta-20210730.png

Un momento della visita in campo di oggi, 30 luglio, a Marigliano (Na)

Si è tenuta oggi, 30 luglio 2021, la prima visita guidata in uno dei 12 campi sperimentali del "Progetto nazionale di confronto varietale per il pomodoro da industria e di incremento della sostenibilità ambiantle della coltivazione attraverso la riduzione del consumo idrico e l'introduzione di pacciamatura biodegradabile" di responsabilità scientifica del Crea e che vede coinvolte 13 Op associate e non all'Unione nazionale Italia Ortofrutta.

Il campo vetrina allestito dalla Op Apopa è stato visitato dai servizi tecnici delle organizzazioni di produttori partecipanti al progetto e relativi soci, dall'Anicav e da alcune ditte sementiere alla presenza del Crea e dell'Unione nazionale.

I partecipanti hanno potuto apprezzare il comportamento delle nove varietà testate nel progetto, identiche in tutti i campi prova, nell'areale campano, e di vedere l'effetto della pacciamatura biodegradabile e dell'irrigazione deficitaria sugli apparati fogliari e sui frutti.

"Il progetto rappresenta uno strumento importante di aggregazione del comparto delle Op operanti su tutto il territorio nazionale sul fabbisogno comune di aumentare la competitività del settore" afferma Velardo, presidente di Italia Ortofrutta, "e un aiuto importante per orientare le scelte varietali dei soci delle nostre Op per massimizzare la quantità e la qualità delle produzioni" continua Luciano Simonetti direttore della Op Apopa.

Teodoro Cardi e Mario Parisi, rispettivamente direttore del Crea-Of di Pontecagnano e responsabile scientifico del progetto, sono rimasti positivamente impressionati
della risposta e dell'impegno messo in campo dalle Op nel portare avanti le prove, elemento fondamentale per una buona riuscita del progetto nazionale.

La prossima visita guidata è prevista a Foggia per mercoledì 4 agosto al campo vetrina allestito dalla Op ortofrutta Solsud.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.720 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner