Mandorlo, giornate tecniche in Lazio

Domani, 25 luglio 2019, e venerdì 26. Appuntamento a Montalto di Castro (Vt)

mandorlo-by-villorejo-adobe-stock-750x497.jpeg

Montalto di Castro (Vt), 25 luglio e Canino (Vt) 26 luglio 2019

Domani 25 luglio 2019 e venerdì 26 si terranno a Montalto Di Castro (Vt) si terranno le Giornate tecniche dedicate al mandorlo nel Lazio: "Dalla messa a dimora delle piante alle eccellenze dell’alta confetteria e pasticceria made in Italy".

Da programma alle 18.30 del 25 luglio si terrà il convegno "Una importante opportunità per la filiera del mandorlo nel Lazio" nella sala del Complesso monumentale San Sisto Montalto di Castro (Vt), moderato da Alberto Caldarelli, presidente dell'Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Viterbo.

Dopo i saluti di Sergio Caci, sindaco del Comune di Montalto di Castro, e Rita Goddi, consigliere comunale delegata all'Agricoltura avranno inizio gli interventi.

Claudio Papa di NutFruit Italia e Dolceamaro Confetti Papa presenterà le proposte concrete sulla commercializzazione della mandorla, mentre l'agronomo libero professionista Vito Vitelli illustrerà la gestione moderna e competitiva degli impianti di mandorlo.

Dei prodotti Facma per la meccanizzazione del mandorleto parlerà infine Diego Bellachioma di Facma Srl.

Ai dottori agronomi e ai dottori forestali partecipanti verranno riconosciuti i Cfp.

Il 26 luglio sono in calendario le "Visite guidate: moderni mandorleti del viterbese" a cura dell'agronomo Vito Vitelli. Il raduno è previsto alle 9.00 alla Società agricola Copa di Canino (Vt), mentre le visite si terranno dalle 9.30 alle 12.30.

Segreteria organizzativa
Vito Vitelli +39 339 25 11 629 - vitovitelli.blogspot.com

Scopri i dettagli delle giornate tecniche del mandorlo in Lazio

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 195.849 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner