Cocomero record di quasi un quintale a Latina

Arriva a 99,00 kg l'anguria gigante di Daniele Marangoni che ha vinto il concorso. Al secondo posto Gianni Nocera con un frutto da 62 kg, mentre Luigi Maschietto con un cocomero da 61,5 kg si aggiudica la terza posizione

cocomero-record-latina-2019.jpg

Il podio dei vincitori con il cocomero record da 99,0 kg al centro

Con un cocomero da 99,00 kg è l'azienda agricola di Daniele Marangoni a vincere la terza edizione del concorso del cocomero gigante che si tiene in provincia di Latina, tra Sabaudia e Terracina.

La seconda posizione vede Gianni Nocera dell'azienda omonima con un frutto da 62 kg, la terza posizione è stata aggiudicata dall'azienda agricola di Luigi Maschietto con un cocomero da 61,5 kg (detentore del precedente titolo).
Senza dubbio un netto distacco tra il primo e gli altri due classificati, che mette in evidenza una passione per la sua attività e per la coltivazione del suo cocomero. Il vincitore 2019, Daniele Marangoni, non si accontenta e punta a superare i 100 kg il prossimo anno.

Tra i partecipanti al concorso vi sono i maggiori produttori di cocomeri della zona. La competizione, nata quasi per gioco tra amici, si vuole aprire a livello nazionale per confrontarsi con i record nazionali e mondiali.
L'attività tecnica e di controllo per il concorso è stata svolta da Cinzia Lamberti dell'Ufficio tecnico della Coop AgriEuropa, mentre a decretare il vincitore è stato il giudice di gara Luigi Pennuzzi.



 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.653 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner