Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

La varietà di kaki Ribera Sun® approda in Italia con Geoplant

L'azienda vivaistica si aggiudica la commercializzazione della cultivar di kaki, nata in Spagna e originata da una mutazione spontanea di Rojo Brillante, e ne presenta le plusvalenze al mercato ortofrutticolo italiano

Info aziende
kaki-ribera-sun-fonte-geoplant.jpg

Questa recente acquisizione rappresenta un successo commerciale e si inserisce in una tradizione ortofrutticola antica e consolidata

Un altro importante inserimento a catalogo per la società agricola romagnola: la novità di prodotto riguarda una pianta da frutto, il kaki, la cui epoca di maturazione e raccolta interessa la stagione autunnale.

La cultivar in questione è Ribera Sun®, originatasi spontaneamente dalla capostipite Rojo Brillante, di cui ha mantenuto inalterati l'alta vigoria, il portamento assurgente e l'intensa produttività.

Le note agronomiche più significative di questa nuova varietà – prodotta in Spagna dai Vivers Hernandorena e licenziata sempre nella Penisola iberica da Citrus Genesis – sono da rintracciarsi nell'aspetto del frutto stesso, sferico e non più oblungo, e negli elevatissimi valori di pezzatura (+8% rispetto a Rojo), oltre che nel tangibile incremento di peso che corrisponde a un valore del 25% e a una media di 330 gr per frutto

Questi dati mettono in luce i punti di forza della nuova cultivar, che si presenta esteticamente più gradevole e, a livello d'incidenza sul mercato, più facilmente collocabile per via del suo alto tasso di produttività e delle sue eccellenti caratteristiche pomologiche, sensibilmente superiori rispetto alla varietà di origine. Il sapore è da considerarsi dolce, come prevede la natura stessa del frutto, e la sua acidità si attesta su valori medio-bassi.

L'epoca di maturazione è simile a quella della varietà capostipite Rojo Brillante ma – rispetto a quest'ultima – può essere anticipata di alcuni giorni fatti salvi alcuni accorgimenti, in virtù dell'elevata pezzatura e della colorazione. Ciò che invece non si discosta da essa è la gradazione cromatica, che si presenta similare confermando l'assenza di difetti dell'epidermide.

Questa recente acquisizione rappresenta un successo commerciale per Geoplant vivai e si inserisce in una tradizione ortofrutticola antica e consolidata, che ha sempre visto la regione Emilia Romagna tra le maggiori produttrici di kaki in Italia, accanto alla Campania e alla Sicilia. Un ottimo riscontro per l'azienda vivaistica romagnola, che da sempre si mostra attenta alle richieste del mercato.
 
pianta di kaki

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner