Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Demo Frumento 2017: alla scoperta delle varietà di grano

Il Consorzio agrario di Parma mette in campo le migliori tecniche per grani nuovi, teneri, duri e antichi

demo-frumento-maggio-2017-fonte-consorzio-agrario-di-parma.jpg

Il Presidente del Cap Giorgio Grenzi con alcuni tecnici
Fonte foto: Consorzio agrario di Parma

L’azienda agricola Canale dei Fratelli Mingardi di Roncole Verdi a Busseto (Pr) ha ospitato la visita ai campi prova del Consorzio agrario di Parma alla scoperta di grani nuovi, teneri, duri e antichi.

Il Consorzio agrario di Parma, in collaborazione con i partner tecnico-scientifici del settore, ha curato l'iniziativa e ha visto il confronto e l’analisi fra una trentina di varietà cerealicole.
In un'annata in cui le piogge non hanno di certo abbondato la qualità è parsa buona e i tecnici hanno spiegato agli imprenditori agricoli del territorio la preparazione svolta nel corso dei mesi precedenti e il trattamento del campo delle svariate varietà di grani.

"In questo modo – ha spiegato Giorgio Grenzi, presidente del Cap - il Consorzio agrario di Parma, mettendosi a disposizione dei soci e raccogliendo le loro necessità più concrete, in questo importante periodo dell’anno per il frumento, trasferisce periodicamente le conoscenze più aggiornate dei tecnici esperti Cap e partner, circa le varietà migliori, alla luce dell’odierno particolare momento del mercato e, quindi, dei possibili sbocchi per la vendita".

I tecnici hanno trattato il tema dell’adattabilità al terreno di semina di queste aree della zona e a quelle che sono le sue caratteristiche e rese a seconda delle diverse qualità del frumento impiegate: livelli proteici, volumi, altezza della spiga, rese produttive per ettaro.

Alla sperimentazione hanno partecipato molte aziende di ricerca di alto livello come: BASF, Sis, Semetica, Psv, Cgs, Semia, Verneuil Semence, Adriatica, Limagrain.

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 7 dicembre a 134.345 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy