Frutticoltura di precisione: più produzione e redditività con PerFrutto

La startup innovativa, che si propone di aumentare fino al 40% il profitto per ettaro per i produttori di mele e pere, è alla ricerca di soci con l'equity crowfunding su Mamacrowd

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

perfrutto-misurazione-fonte-siamosoci-20161116.jpg

PerFrutto ha sviluppato un sistema per prevedere il numero di frutti per ogni classe e dimensione

La frutticoltura di precisione entra nel mondo dell’equity crowdfunding: è PerFrutto, una startup nata da un gruppo di docenti e ricercatori dell’Università di Bologna, punta a raccogliere 70.000 euro su Mamacrowd.com.

Il team ha sviluppato un sistema in grado di prevedere in anticipo e con accuratezza la quantità di frutta alla raccolta e il numero di frutti per ogni classe e dimensione. In parole semplici, PerFrutto aiuta i produttori ad aumentare la raccolta e ottimizzare la vendita dei loro frutteti.

Il cambiamento
Il sistema integrato usato da PerFrutto permette di prevedere accuratamente, la quantità e la dimensione della frutta al momento della raccolta, in modo da poter intervenire nel periodo di formazione e sviluppo dei frutti. I produttori, infatti, non saranno più costretti a operare seguendo consuetudini prive di fondamento o a tentativi, ma potranno avvalersi di una base scientifica che consenta loro di ottenere il miglior risultato commerciale possibile nelle condizioni geografiche e climatiche del proprio frutteto.

La campagna di equity crowdfunding di PerFrutto è attiva su Mamacrowd

L'innovazione tecnologica
Sono tre gli elementi di cui si avvale PerFrutto:

a) Calibit: è un calibro digitale dotato di memoria, che permette di rilevare il diametro dei frutti in campo. Bastano 15 minuti per misurare il numero di frutti necessario a monitorare un ettaro di coltura;

b) Database: è la banca dati costruita in anni di misurazioni nei frutteti in molteplici condizioni, costantemente arricchito dal team;

c) Algoritmo Proprietario: la piattaforma che acquisisce e processa i dati raccolti con il Calibit, per poi compararli con quelli presenti nel database e processarli.

I risultati raggiunti
Il mercato della frutticoltura, nel mondo, conta 4,5 milioni di ettari. Nel 2015 PerFrutto ne ha monitorati 350 distribuiti tra Italia, Francia e Spagna. Il fatturato 2016 prevede un incremento del 40% rispetto al 2015, con un numero di ettari misurati fino a 500. Per ampliare il business e ridurre il rischio legato alla stagionalità, PerFrutto ha programmato l’applicazione su altre varietà di frutta tra cui kiwi, banano, clementino e arancio, per ulteriori 3,5 milioni di ettari misurabili. L'azienda sta svolgendo dei test con importanti partner internazionali tra cui Les Domaines Agricole, azienda del re del Marocco, l'Inia, Istituto nacional de investigacion agropecuniaria uruguiano, e il ministero dell’Agricoltura australiano.

La campagna di equity crowdfunding
PerFrutto si avvale dell'equity crowdfunding, ha infatti attivato una campagna su Mamacrowd la piattaforma, nata dall’esperienza di SiamoSoci, che permette di investire in startup e Pmi innovative offrendo loro la possibilità di raccogliere denaro dalla folla (crowd). In cambio di 70.000 euro, quindi, la startup del settore agroalimentare apre la propria compagine a chi vorrà entrarvi come socio.

Il processo è semplice: è sufficiente registrarsi sul sito Mamacrowd.com, nella pagina “progetti” scegliere il profilo di PerFrutto (in cui è possibile trovarne le informazioni più importanti e visionare i documenti, come il business plan) e scegliere quanto investire. Dal momento che PerFrutto è una startup innovativa regolarmente registrata al Registro imprese, l’investimento dà diritto a detrazioni fiscali, sia per persone fisiche, sia per persone giuridiche (rispettivamente al 19 e al 20%).

È possibile conoscere più approfonditamente PerFrutto scoprendone il profilo su Mamacrowd.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.114 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner