5° Congresso internazionale sulla viticoltura di montagna e in forte pendenza

L'evento è organizzato dal Cervim, in collaborazione con il Crea, Centro di ricerca per la viticoltura, il Consorzio tutela del vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg e la Regione Veneto. Dal 29 marzo al 1° aprile si terrà a Conegliano (Tv)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

5-congresso-internazionale-viticoltura-montagna-forte-pendenza.jpg

Conegliano (Tv), 29 marzo - 1 aprile 2016

Dal 29 marzo al 1° aprile 2017 è in programma a Conegliano (Tv) si terrà il "5° Congresso internazionale sulla viticoltura di montagna e in forte pendenza” organizzato dal Cervim, Centro di ricerche, studi, salvaguardia, coordinamento e valorizzazione per la viticoltura di montagna, in collaborazione con il Crea, Centro di ricerca per la viticoltura, il Consorzio tutela del vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg e la Regione Veneto.

L'evento prevede quattro sessioni:
  • Sessione I - Pratiche agronomiche e ambientamento climatico dei vitigni nella viticoltura di montagna
  • Sessione II - Il paesaggio viticolo e la sua forza comunicativa
  • Sessione III - Dissesto idrogeologico, sistemazioni e salvaguardia dei suoli in elevata pendenza
  • Sessione IV - Turismo, marketing e valore socio economico della viticoltura di montagna
I partecipanti che desiderino presentare relazioni o poster dovranno sottoporre gli abstract al Comitato scientifico non oltre il 31 ottobre 2016 inviandoli tramite posta elettronica all’indirizzo: segreteria@cervim.it

Per la registrazione e per maggiori informazioni è disponibile il sito del congresso

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 222.256 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner