Frumenti umbri di qualità: un modello di trasferimento dell’innovazione tecnologica

I risultati del progetto Fruqual saranno presentati il prossimo mercoledì 9 marzo, ore 9.00, nell'Aula Magna dell'ex Facoltà di Agraria di Perugia

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

fruqual.jpg

Mercoledì 9 marzo, ore 9.00 nell'Aula Magna dell'ex Facoltà di Agraria di Perugia

Mercoledì 9 marzo 2016 si terrà il convegno finale del progetto Fruqual "Frumenti umbri di qualità: un modello di trasferimento dell’innovazione tecnologica" organizzato da Cgs Sementi Spa in collaborazione con Bmg, Pedetti Cereali, Università degli Studi di Perugia e Horta. Appuntamento alle 9.00 nell'Aula Magna dell'ex Facoltà di Agraria di Perugia.

Grazie al Progetto Fruqual di 3A-Parco tecnologico agroalimentare dell'Umbria sono stati raggiunti ottimi risultati in merito al miglioramento delle rese unitarie e della qualità merceologica, tecnologica e sanitaria del frumento tenero e duro coltivato in Umbria. E' stato inoltre ottimizzato l’utilizzo dei mezzi tecnici nella coltivazione del frumento tenero e duro, riducendo i costi e l’impatto ambientale in funzione dei risultati produttivi, attraverso l’implementazione del modello grano.net® e la formazione degli operatori del settore. Ne risulta un prodotto tracciato con le caratteristiche qualitative richieste e valorizzate dall’industria di trasformazione mediante la stipula di contratti di filiera.

Per maggiori informazioni clicca QUI

Scarica il programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.559 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner