Il Gruppo Mazzoni entra nella NewCo PER.A.

Con l'adesione di Op Cico e Mazzoni Spa la nuova Organizzazione arriverà a sfiorare le 240.000 tonnellate, quasi il 35% dell’intera produzione nazionale di pere

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

abate-albero-fonte-newco-pera.jpg

Il Gruppo Mazzoni poerterà a NewCo PER.A. 25.000 tonnellate di pere

Appena partito, il Progetto PER.A. conquista la fiducia dei produttori e può già contare su nuove rilevanti adesioni: l’Op Cico e Mazzoni Spa (Gruppo Mazzoni), alla luce della credibilità dell’action plan, hanno infatti deciso di aderire alla costituenda NewCo PER.A.

Con le 25.000 tonnellate di pregiate pere ferraresi portate ora “in dote” dal Gruppo Mazzoni, la massa critica della nuova Organizzazione aumenta ulteriormente fino a sfiorare le 240.000 tonnellate, quasi il 35% dell’intera produzione nazionale.

Proprio il valore dell’aggregazione dell’offerta di pere nei confronti del mercato - rileva il Gruppo Mazzoni - è uno dei motivi fondamentali di questa scelta, insieme alla grande attenzione che questo progetto riserva alla valorizzazione della produzione agricola.

Fonte: NewCo PER.A

Tag: ortofrutta

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.191 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner