Novelle Selenella, al via la commercializzazione

Iniziata la raccolta, le patate saranno presto disponibili sul mercato

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

patata-novella-selenella.jpg

Le patate novelle Selenella arriveranno sul mercato a partire da metà maggio

Iniziata la raccolta a fine aprile, le patate novelle Selenella, di origine siciliana, saranno disponibili sul mercato a partire da metà maggio.

La raccolta risulta anche quest’anno molto buona – spiega Giacomo Accinelli, responsabile agronomico del Consorzio Patata italiana di qualità – Le condizioni climatiche, molto simili a quelle dello scorso anno, sono state particolarmente favorevoli, caratterizzate da tanto sole con poche precipitazioni. Sia la qualità che la quantità delle novelle Selenella risultano elevate e in grado di soddisfare la richiesta di mercato”.

Le novelle Selenella in Sicilia maturano prima rispetto alle classiche patate coltivate nel territorio bolognese, potendo offrire con circa due mesi di anticipo l’unicità e l’altissima qualità delle patate Selenella, sempre prodotte secondo il rigoroso sistema di controllo del Consorzio Patata italiana di qualità, dalla filiera produttiva tutta italiana, tracciata e certificata.

Il Consorzio infatti, a tutela della qualità e dell’italianità del prodotto, ha scelto di adottare rigorosi sistemi di certificazione: dalla rintracciabilità di filiera con cui si monitora la patata dalla raccolta fino al packaging, alla certificazione qualitativa del prodotto, secondo le stringenti specifiche del disciplinare del Consorzio, che esigono rigorosi controlli pre e post raccolta.

Punto di forza di tutte le patate Selenella è la totale tracciabilità  e certificazione di filiera, accessibile anche online: le patate sono seguite con cura in ogni fase del percorso produttivo e il consumatore può ripercorrerne le tappe collegandosi al sito www.selenella.it e digitando il codice di rintracciabilità (C.R.) che si trova sull’involucro.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.932 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner