Uniseeds, passione e ricerca per un'orticoltura di qualità

L'azienda sementiera di Cesena offre soluzioni su misura per le necessità di ogni singolo orticoltore

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

uniseeds immagine.jpg

Uniseeds, la qualità del seme prima di tutto

Uniseeds è un'azienda che nasce dall’esperienza, dalla competenza e dalla passione per l’orticoltura dei tre soci fondatori: Massimo Valdinocci, Pietro Puglisi, Andrea Trovato.

Queste qualità, espresse ogni giorno nella conduzione dell’azienda, si traducono in un orientamento gestionale preciso: stretto contatto con la realtà delle coltivazioni, per rispondere con soluzioni 'su misura' alle necessità di ogni singolo orticoltore.

Chi sceglie Uniseeds sa di poter contare su persone che parlano la sua stessa lingua:
 i tre soci, avendo lavorato per lungo tempo al servizio di importanti ditte sementiere, si sono confrontati con le esigenze più diverse, dettate dalle specifiche condizioni – natura del terreno, altitudine, clima – di ogni coltivazione.

E proprio attraverso l’attenzione e l’ascolto dedicati ad ogni orticoltore hanno maturato quel bagaglio di esperienza, e soprattutto quel metodo di lavoro, che oggi costituiscono il più grande patrimonio aziendale e la più solida garanzia per i clienti: una linea-guida, seguita con scrupolo e coerenza, che rende possibile ottimizzare la redditività di ogni terreno, nelle più diverse condizioni climatiche e ambientali.



Alla fine del 2007, essendosi realizzate le condizioni per fondare una società in proprio, i soci hanno stretto accordi di distribuzione in esclusiva per l'Italia con due importanti ditte estere: l’israeliana Nirit e l’olandese Uniseeds B.V., nonché con diversi breeder selezionati per la fornitura di prodotti specifici.


Rispondere nel modo più efficace e completo alle aspettative di un’orticoltura aggiornata, sensibile alle nuove possibilità offerte dalla ricerca: questo è i' obiettivo.

'Scelta' è la parola chiave, perché quando si tratta di semi, un errore di valutazione può costare un’intera stagione – o un intero anno - di bassa redditività. Dunque è molto importante il rapporto con i migliori centri di ricerca da una parte, e con la realtà delle coltivazioni orticole dall’altra: soltanto attraverso questa comunicazione con i due estremi di un percorso fatto di scelte precise, è possibile realizzare soluzioni mirate ai migliori risultati, sui terreni più diversi, nelle più diverse condizioni climatiche.
Ogni selezione di semi viene testata, una stagione per l’altra, su terreni che corrispondono, sia per la composizione che per il clima, al terreno di destinazione finale del prodotto. 

Alcune novità dal Catalogo Prodotti

POMODORI

Cassandra
Amonet
Donatella
72061 (Topacio)
8466
8263
8737
Chocolate
(novità)


Chocolate, novità assoluta

ZUCCHINI

Altesse
Grise Maraichere Hativ F-1
Premiere
Tindarys

 

Premiere

 

CETRIOLI

Varenne F1

Varenne F1

 

PORTAINNESTI

Force One

Force One

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.667 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner