Regione Autonoma della Sardegna Notizie sull'azienda/organizzazione

Articoli
Trovati 84 risultati

suini-maiali-suino-by-ursule-fotolia-750x497
28 giu 2019 Zootecnia
Sardegna, per la Psa chiesto il riconoscimento dell'eradicazione

E la fine delle restrizioni all'export dei prodotti a base di carne di maiale. L'occasione è stata la visita degli ispettori della Commissione Ue. La Peste suina africana risulta scomparsa tra i maiali da 9 mesi, mentre non si registra più sui cinghiali se non per lo 0,1% degli animali campionati

banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750
14 nov 2018 Economia e politica
Psr al Sud, obiettivo di spesa quasi raggiunto

A due mesi dalla scadenza, il Psr Campania ha già azzerato la soglia di disimpegno automatico e anche il programma della Basilicata risulta a poche migliaia di euro dalla meta. Resta a soffrire solo il Psr Puglia, ma con buone probabilità di farcela

tromba-d-aria-olivo-sradicato29ott2018coldirettipuglia
30 ott 2018 Economia e politica
Trombe d'aria e grandine feriscono i campi del Sud

Venti oltre i 100 km l'ora, alberi sradicati, abitazioni rurali, serre e stalle scoperchiate, tetti bucati dalla grandine, interi raccolti finiti sott'acqua o sotto ghiaccio. In Sardegna la situazione più difficile, mentre olivi secolari sono stati colpiti in Salento

banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750
22 ott 2018 Zootecnia
Sardegna, pronti 4,7 milioni di ristori per blue tongue

Regione Sardegna ha già trasferito i fondi ad un terzo dei Comuni, che ora devono provvedere a pagare singolarmente i pastori le cui greggi erano state colpite nel 2017 da un'epidemia che aveva interessato 850mila capi ovini, uccidendone oltre 36mila

carne-macello-carcassa-veterinario-by-kzenon-fotolia-750
15 ott 2018 Zootecnia
Sardegna, compare il sierotipo 3 di blue tongue

Da Cagliari l'Istituto zooprofilattico getta acqua sul fuoco, parlando di pochi casi scarsamente virulenti nei dintorni di Teulada, dove si segnalano sette focolai. Coldiretti Sardegna scrive all'assessore alla Sanità e lancia alcune proposte per evitare i blocchi sanitari