Image Line :: Plantgest.com Notizie sull'azienda/organizzazione

Articoli
Trovati 250 risultati

sorgopiantabytoppybakeristockphoto512142058750x500
2 apr 2020 Vivaismo e sementi
Sorgo, un futuro splendente

Cresce l'uso di sorgo per l'alimentazione umana ed animale. Interessante la produzione di biogas e biomassa. Può essere una valida alternativa ai cereali tradizionali. Intervista a Courtois, Responsabile di Sorghum ID

tabacco-piante-foglie-by-zbg2-adobe-stock-750x500
27 feb 2020 Vivaismo e sementi
Tabacco, made in Italy da tradizione

Negli ultimi anni la produzione di tabacco in Italia e le superfici coltivate sono calate. Rimane comunque un prodotto importante e da valorizzare. AgroNotizie ha intervistato Giorgio Stramacci di Manifatture sigaro toscano

fava-leguminosa-orticola-pianta-seme-byvalevale-adobestock157090373-750x500
29 gen 2020 Vivaismo e sementi
Fava, una leguminosa in ripresa

E' la terza leguminosa in Europa usata per l'alimentazione animale. La fava è sempre più presente nell'alimentazione umana. Interessante per soddisfare il greening della Pac. Come si coltiva? Ecco alcune indicazioni tecniche ed agronomiche

noce-frutto-pianta-byagronotizie-750x500
13 dic 2019 Vivaismo e sementi
Noce, coltivare in biologico opportunità concreta

La produzione di noci rappresenta un'alternativa di reddito oggi. Il biologico può rappresentare una nicchia, utile però a smarcarsi dagli altri attori della filiera ed a differenziarsi dal punto di vista commerciale. Abbiamo chiesto a Gianluca Vertuani, presidente del Consorzio Noce del Delta del Po, di spiegarci il loro progetto

triticale-spiga-bytuomi-pixabay-9314841920-750x500
1 ago 2019 Vivaismo e sementi
Triticale, si rinnova la coltivazione

Inizialmente usato come cereale da granella, oggi viene usato anche come alimento zootecnico e per produrre biogas. Ma rispetto alle cultivar più tradizionali quali sono i vantaggi della scelta del triticale?

micropropagazione-cesena-20giugno2019-workshop-750x500
26 lug 2019 Vivaismo e sementi
Micropropagazione, passione per le piante

Il 20 giugno 2019 a Cesena (Fc) si è tenuto un workshop dal titolo 'Micropropagazione: nuove opportunità per giovani imprenditori e ricercatori', organizzato dalla Soi - Società ortoflorofrutticoltura italiana. La parola ai giovani

coriandolo-semi-foglie-spezia-spezie-by-elena-schweitzer-adobe-stock-750x500
28 giu 2019 Vivaismo e sementi
Coriandolo, un nuovo made in Italy

L'interesse per questa pianta officinale e aromatica è in crescita nel mondo. Oggi anche il coriandolo da seme in Italia può essere un'interessante fonte di guadagno. L'azienda Anseme di Cesena spiega ad AgroNotizie come coltivarla

pompelmi-pompelmo-albero-by-joachim-adobe-stock-750x500
7 giu 2019 Vivaismo e sementi
Pompelmo, un agrume in calo

Dal 2007 ad oggi il calo produttivo in Italia è del 38%. Le cause sono legate a nuove malattie, Tristeza e Citrus greening in primis, ma anche alle anomalie del clima

dna-innovazione-genetica-elica-byktsimage-isotck-888398810-750x500
4 apr 2019 Vivaismo e sementi
Miglioramento genetico, l'unione fa la forza

Per combattere le sfide dell'agroalimentare l'innovazione varietale è fondamentale. Ma cosa scegliere tra tecniche tradizionali e biotecnologie? Lo abbiamo chiesto a Bruno Mezzetti dell'Università Politecnica delle Marche ed a Teodoro Cardi del Crea-Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo di Pontecagnano Faiano

cece-ceci-pianta-baccello-by-lesichkadesign-adobestock-750x500
28 mar 2019 Vivaismo e sementi
Legumi, il cece alla riscossa

Boom di consumi di ceci in Italia e crescita della produzione. Tutto grazie a nuove abitudini alimentari e al ruolo chiave delle leguminose nella sostenibilità ambientale. Ma il prodotto locale non basta. Intervista a Bruno Parisi del Crea

castagnecastagnobyphotolife95fotolia750x500
20 dic 2018 Vivaismo e sementi
Castagno, la riscossa del made in Italy

Nel 2018 sono stati raccolti oltre 30 milioni di chili di castagne e marroni, +80% rispetto ai minimi storici del 2014. Il cinipide fa meno paura, ma resta ancora molto da fare: intervista a Ivo Poli, presidente dell'Associazione nazionale Città del Castagno