Normativa

Trovate 49 leggi mostrate da 1 a 10

17 gen 2017 G.U. n. 52 del 03/03/2017
Fertilizzanti
DECRETO 17 gennaio 2017

Aggiornamento degli allegati 6 e 13 del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75, recante: «Riordino e revisione della di- sciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell’articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88».

25 feb 2016 G.U. n. 90 del 18/04/2016
Fertilizzanti
DECRETO 25 febbraio 2016

Criteri e norme tecniche generali per la disciplina regionale dell’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento zione agronomica del digestato.

22 giu 2015 G.U. n. 186 del 12/08/2015
Fertilizzanti
DECRETO 22 giugno 2015

Aggiornamento degli allegati 2, 6 e 7 al decreto legislativo n. 75 del 29 aprile 2010 «Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88».

3 mar 2015 G.U. n. 104 del 07/05/2015
Fertilizzanti
DECRETO 3 marzo 2015

Aggiornamento degli allegati del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75 concernente il Riordino e la revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88.

17 lug 2012 G.U. n. 277 del 26/11/2013
Fertilizzanti
DECRETO 17 luglio 2012

Aggiornamento degli allegati del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75, concernente il riordino e la revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13, della legge 7 luglio 2009, n. 88.


Ma... che fine ha fatto il rame?

Il fungicida più antico del mondo è impegnato su diversi fronti. L'Efsa sta riesaminando le criticità tossicologiche e ambientali del rame e altri metalli di transizione in ottica del prossimo rinnovo dell'approvazione Ue

Il decano dei fungicidi del vigneto (e non solo) riserva ancora sorprese a tutti gli addetti della filiera agrochimica, a cominciare dalla nazione che raccoglierà il testimone dalla Francia che lo ha accompagnato a un controverso rinnovo dell’approvazione Ue come fitosanitario. Ma ...

Fitosanitari, le autorizzazioni eccezionali di giugno

Nuove autorizzazioni ed estensioni di coltura e avversità. Intanto la commissione Ue sta aggiornando le procedure per il loro rilascio

Il ricorso ripetuto alle autorizzazioni per emergenza fitosanitaria è da tempo nel mirino delle autorità europee che da tempo sospettano sia un modo per aggirare le restrizioni e le revoche imposte dall’entrata in vigore del regolamento 1107/2009, che è appena entrato ...

Bollettino di guerra 11 giugno 2020: fitosanitari, tra mail e sabotaggi

Le decisioni Ue in materia di prodotti fitosanitari: veti più o meno incrociati bloccano decisioni attese da tempo. Ecco le votazioni interrotte per richieste di approfondimento e i rinvii

Anche in occasione della sessione di maggio dello Scopaff (acronimo di Standing Committee on Plants, Animals, Food and Feed), consesso in cui i decisori nazionali dei 27 paesi membri deliberano in materia di prodotti fitosanitari, le votazioni sono avvenute mediante procedura scritta (via ...

Fitosanitari: le regole europee sono le più restrittive al mondo?

Il vecchio continente è davvero un "killer" di mezzi tecnici? Confronto tra i provvedimenti comunitari e quanto succede nel resto del pianeta

I provvedimenti restrittivi che nell’Unione europea hanno portato negli ultimi diciotto anni alla non approvazione di 888 sostanze attive ad attività fitosanitaria su 1414 censite hanno dato al vecchio continente la patente di “killer” di mezzi tecnici e il principio di ...

L'Ue guarda al futuro con le strategie Farm to fork e Biodiversity

Entro il 2030 almeno il 25% della superficie agricola dovrà essere coltivata in biologico. La completa messa in sicurezza ambientale e alimentare prevista per il 2050

Lo scorso 20 maggio la commissione Ue ha pubblicato sul proprio sito l’ambiziosa roadmap che dovrebbe portare nel 2050 alla completa messa in sicurezza ambientale e alimentare dell’Europa, nell’ambito del Green new deal, che ambisce anche a trasformare il vecchio continente in ...

Ma... che fine ha fatto il glifosate?

La Francia decisa a fugare gli ultimi dubbi sulla sua presunta cancerogenicità: al via studi in vitro e in vivo. L'iniziativa nell'ambito della procedura di rinnovo dell’approvazione europea dell’erbicida

A poco più di due anni dalla scadenza dell’approvazione europea del glifosate, prevista per il 15 dicembre 2022, l’Anses, l’agenzia francese per la sicurezza alimentare, ambientale e del lavoro, ha comunicato di avere selezionato i laboratori che dovranno realizzare studi ...

Residui di antiparassitari negli alimenti: due studi sull'effetto cocktail

La normativa europea sugli antiparassitari prevede l'analisi degli effetti indesiderati delle combinazioni di differenti sostanze. Nessun allarme per gli effetti su tiroide e sistema nervoso, i primi aspetti indagati

Il cosiddetto “effetto cocktail” degli antiparassitari è uno degli argomenti più dibattuti degli ultimi anni e da cavallo di battaglia di ambientalisti, Ong e complottisti è diventato un regolamento europeo (anzi due) direttamente applicabile in tutti i 27 Stati. ...

Autorizzazioni eccezionali fitosanitari: torna il dimetoato?

Il fosforganico risorge dalle proprie ceneri? La richiesta di utilizzare il dimetoato e le piretrine contro la mosca dell’olivo

Nelle ultime decisioni prese dal Servizio fitosanitario nazionale sulle situazioni di emergenza fitosanitaria che necessitano di soluzioni attualmente non autorizzate, oltre ai sempre più diffusi prodotti “green”, spiccano alcune vecchie conoscenze: vediamo ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner