Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Diserbo delle colture
Diserbo terriccio

Discussione avviata giovedì 24 gennaio 2013 - 08:16 • viste: 2109 • risposte: 3

Diserbo terriccio

Scritto giovedì 24 gennaio 2013 - 09:16

Buongiorno a tutti!
Vorrei porre un quesito, a cui spero che persone più esperte possano rispondere. Avendo del terriccio in cui abbiamo già coltivato, ma che vorremmo in parte riutilizzare per eventuali prossime semine e trapianti di specie ornamentali (gerani, begonie, gerbere, etc.), cosa dobbiamo fare per evitare l'insorgere d'infestanti? Diserbare il terriccio con del pendimenthalin potrebbe avere un senso o ci sono rischi per le colture successive?

rispondi

RE: Diserbo terriccio

Scritto sabato 2 febbraio 2013 - 08:16

xander wrote:

Buongiorno a tutti!
Vorrei porre un quesito, a cui spero che persone più esperte possano rispondere. Avendo del terriccio in cui abbiamo già coltivato, ma che vorremmo in parte riutilizzare per eventuali prossime semine e trapianti di specie ornamentali (gerani, begonie, gerbere, etc.), cosa dobbiamo fare per evitare l'insorgere d'infestanti? Diserbare il terriccio con del pendimenthalin potrebbe avere un senso o ci sono rischi per le colture successive?

I problemi che potrebbero insorgere a mio avviso non sono legati al diserbo ma ai possibili patogeni fungini che potrebbero venir fuori.

rispondi

RE: Diserbo terriccio

Scritto mercoledì 13 marzo 2013 - 11:41

Ma il pendimenthalin non è soprattutto efficace contro i funghi e i batteri?

rispondi

RE: Diserbo terriccio

Scritto mercoledì 13 marzo 2013 - 12:00

Scusa, mi sono sbagliato. Per il terricciato contro le infestanti, i funghie e nematodi ecc. devi usare il Basamid ma devi porre attenzione nella procedura che troverai sulla confezione che però è di 20 Kg Triste

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner