Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Tecniche di coltivazione
Cimatura errata. Come rimediare?

Discussione avviata lunedì 18 maggio 2009 - 19:47 • viste: 2090 • risposte: 3

Cimatura errata. Come rimediare?

Scritto lunedì 18 maggio 2009 - 17:47

Buongiorno a tutti,

il nostro (ex) giardiniere ha (a nostra insaputa) cimato gli astoni della siepe di Thuja ad un'altezza assolutamente non consona alle nostre esigenze.

Esiste una procedura di potatura che permetta di recuperare questo scempio senza dover ripiantare nuove piantine?

Grazie. Felice?

rispondi

RE: Cimatura errata. Come rimediare?

Scritto lunedì 18 maggio 2009 - 21:34

Ciao,
vorrei aiutarti tanto ma non posso anche per il motivo che non so in che stato te l'ha ridotta. Comunque digli, al tuo ex giardiniere, che la Thuja è una Cupressacea e non va massacrata pur avendo una somiglianza con il cipresso. Ora si va incontro al caldo e soffriranno tanto. Tenta con una concimazione con azoto e ferro.

CIAO

rispondi

RE: Cimatura errata. Come rimediare?

Scritto lunedì 18 maggio 2009 - 23:09

[quote="mary81"]
Quote:

ciao vorrei aiutarti tanto ma non posso anche per il motivo non vedo in che stato te l'ha ridotta.

Probabilmente non mi sono spiegato bene: intendevo dire che la cimatura è stata effettuata ad un'altezza di circa un metro e mezzo (che per noi non è sufficiente), le piante però non hanno subito danni dato che sono state 'spuntate' solo di qualche centimetro.

Volevo quindi sapere solamente se esiste una procedura di potatura che possa far ripartire il processo di crescita in altezza delle conifere.

Grazie e ciao.

rispondi

RE: Cimatura errata. Come rimediare?

Scritto venerdì 12 luglio 2019 - 15:52

wrote:

Buongiorno a tutti,

il nostro (ex) giardiniere ha (a nostra insaputa) cimato gli astoni della siepe di Thuja ad un'altezza assolutamente non consona alle nostre esigenze.

Esiste una procedura di potatura che permetta di recuperare questo scempio senza dover ripiantare nuove piantine?

Grazie. Felice


Che sfortuna, accidenti! Grazie al cielo finora non ho avuto di questi problemi con i giardinieri. Non saprei come si potrebbe risolvere.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner