Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Agricoltura biologica
Trattamento biologico ciliegio

Discussione avviata giovedì 17 gennaio 2008 - 18:44 • viste: 8051 • risposte: 3

Trattamento biologico ciliegio

Scritto giovedì 17 gennaio 2008 - 10:15

Devo effettuare un trattamento invernale e vorrei farne uno unico con ossicloruro di rame come fungicida, olio bianco + un insetticida a più ampio spettro. Considerando che sono in agricoltura biologia, che prodotto potrei utilizzare?
Grazie.

rispondi

RE: Trattamento biologico ciliegio

Scritto martedì 5 febbraio 2008 - 09:06

Contro l'afide nero, i soliti Piretro o Rotenone: il secondo ha comunque una maggior efficacia.
Il momento di intervento è alla fase di bottoni bianchi, perlomeno che ci siano i primi.
Saluti.

rispondi

RE: Trattamento biologico ciliegio

Scritto giovedì 7 febbraio 2008 - 23:18

La domanda mi sorprende un poco perchè l'Agricoltura biologica è normata a livello comunitario prima che nazionale (Regolamento (CE) 834/07) con indicazioni dei prodotti consentiti per la difesa; tra l'altro l'impiego di insetticidi di derivazione naturale, gli unici consentiti (oltre quelli già nominati c'è l'azadiractina), così come del rame credo debba essere riconosciuto come necessario dall'Organismo di controllo.
Da considerare poi che certe miscele estemporanee non è detto che vadano bene (olio minerale e rame in forma di poltiglia bordolese se non ricordo male non sono compatibili).
Fondamentalmente tuttavia, per elaborare una risposta ragionata, mi occorrerebbe sapere: contro quali parassiti è diretto il trattamento invernale con olio bianco? Cocciniglie?
Cordialità.

rispondi

RE: Trattamento biologico ciliegio

Scritto mercoledì 4 febbraio 2009 - 13:45

giusylagravinese wrote:

Devo effettuare un trattamento invernale e vorrei farne uno unico con ossicloruro di rame come fungicida, olio bianco + un insetticida a più ampio spettro. Considerando che sno in agricoltura biologica, che prodotto potrei utilizzare?
Grazie.

Essendo in agricoltura biologica potresti usare dei polisolfuri di calcio o bario ma sono molto puzzolenti.
Io non sono biologico ma ci sono vicino uso i prodotti indicati a parte per la lotta alla moscha.
Fai adesso un trattamento con ossicloruro e olio bianco melio idrossido, poi a bottoni rosa fai 1 litro di olio e 100 gr di piretro puro naturale, poi fai un monitoraggio della popolazione di afidi e fai dei trattamenti con 300 gr di olio e 100 gr di piretro: di solito ne basta 1 o 2... Io faccio così da anni e mi trovo meglio che con il Confidor che usano appena uscito.
Antonio

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner