Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
Batteriosi drupacee

Discussione avviata mercoledì 9 gennaio 2008 - 18:44 • viste: 2726 • risposte: 2

Batteriosi drupacee

Scritto mercoledì 9 gennaio 2008 - 13:43

Salve a tutti. Nella zona collinare di Verona da qualche anno si riscontra una sempre maggior presenza di presunta batteriosi specialmente sulle cultivar di albicocche.
La malattia si manifesta a livllo fogliare con una necrosi a macchia delle foglie e successiva perforazione delle stesse. Non ho riscontrato casi di filloptosi. Purtroppo non ho la certezza che sia proprio questa la malattia ma resta il fatto che sembra non ci siano rimedi.
Per quel che mi riguarda i prodotti li ho provati tutti: ziram, rame, captano, ditianon distribuiti in epoche differenti.
Qualcuno di voi ha esperienze in merito?
Grazie.

rispondi

RE: Batteriosi drupacee

Scritto venerdì 11 gennaio 2008 - 18:57

La descrizione non farebbe pensare a una batteriosi (ce n'è una piuttosto pericolosa da Pseudomonas syringae pv. syringae: il quadro però non è limitato a sole tacche necrotiche alle foglie; si osservno generalmente anche cancri sui rami e tronco con essudati, gomme, inoltre tacche vescicolose anche sui frutti). Ad ogni modo non sono possibili diagnosi serie sulla base di una sommaria descizione osservativa (andrebbe un po' meglio se ci fossero foto).
Anzichè trattare con antifungini vari che a nulla servono contro eventuali batteriosi (caso mai si potrebbe provare con attivatori delle difese della pianta come acibenzolar-S-metile), e men che meno se si trattasse di una virosi tipo Sharka o ACLV (ma anche qui non ci siamo tanto come quadro), ai primi sintomi porta un campione al Servizio Fitopatologico della tua Regione (poi magari si scopre che è una "normale " vaiolatura da corineo non trattata adeguatamente al momento giusto: caduta foglie. In questa fase fenologica il rame è utile anche come prevenzione contro la succitata batteriosi).

rispondi

RE: Batteriosi drupacee

Scritto venerdì 8 febbraio 2008 - 15:04

Concordo pienamente con Alessandro.
Anch'io produco albicocche e ho avuto problemi di Pseudomonas syringae e i sintomi corrispondono a quelli appena descritti.
Tu su che cultivar hai riscontrato qeste anomalie?

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner