Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Diserbo delle colture

Disinfestare terreno

Discussione avviata mercoledì 30 agosto 2017 - 18:26 • viste: 2155 • risposte: 3

Disinfestare terreno

Scritto mercoledì 30 agosto 2017 - 20:26

Salve a tutti,
vi chiedo aiuto: ho un orto di circa 400 mq e tre anni fa mi hanno portato del letame di cavallo.
Non lo avessi mai fatto, non riesco più a coltivare nulla, viene sommerso tutto dalle erbacce. Ora voglio risolvere il problema in maniera netta, come posso fare in vista della prossima stagione?
Le colture invernali le metterò altrove...

rispondi

RE: Disinfestare terreno

Scritto giovedì 31 agosto 2017 - 00:27

Buonasera,
io lo uso il concio di cavallo e di altri erbivori, effetivamente può favorire il nascere di un pò di erbaccia; adesso, con il secco che c'è, un'aratura è perfetta.
Il problema nasce dal fatto che andrebbe, il concio, fatto 'bollire' come facevano prima nelle concimaie (così eventuali semi presenti nel letame verrebbero devitalizzati). Comunque, io e mio fratello che abbiamo un'orto più o meno della dimensione del suo, anche se concimiamo, con le piogge di marzo e aprile, dotati di bei guanti, andiamo a sradicare le erbaccie, prima che fioriscano. Adesso è il momento di lavorare il terreno e togliere tutte le radici di gramigna.

rispondi

RE: Disinfestare terreno

Scritto sabato 2 settembre 2017 - 00:41

Salve,
grazie per aver risposto. Avevo sentito di un prodotto da dare adesso, poi arare e fare passare l'inverno. Non sono molto esperto, solo che sono tre anni che non riesco a ritrovare le colture da quanta erba c'è.
Come dice lei sicuramente è la tecnica più naturale e meno invasiva, ma io non ho molto tempo da dedicargli...

rispondi

RE: Disinfestare terreno

Scritto giovedì 21 luglio 2022 - 11:00

juri.radicchi wrote:

Salve a tutti,
vi chiedo aiuto: ho un orto di circa 400 mq e tre anni fa mi hanno portato del letame di cavallo.
Non lo avessi mai fatto, non riesco più a coltivare nulla, viene sommerso tutto dalle erbacce. Ora voglio risolvere il problema in maniera netta, come posso fare in vista della prossima stagione?
Le colture invernali le metterò altrove...

Grazie! Anch'io avevo bisogno di queste informazioni, hai creato un argomento di discussione molto utile!

rispondi