L'8 luglio 2022 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Regolamento Delegato (UE) 2022/1171 della Commissione del 22 marzo 2022 che modifica gli allegati II, III e IV del Regolamento (UE) 2019/1009 del Parlamento Europeo e del Consiglio.

 

Lo scopo è aggiungere i materiali di elevata purezza recuperati come categoria di materiali costituenti nei prodotti fertilizzanti dell'Ue.

 

Attraverso il provvedimento, il Regolamento (UE) 2019/1009 è stato così modificato:

  • l'allegato II è modificato conformemente all'allegato I;
  • l'allegato III è modificato conformemente all'allegato II;
  • l'allegato IV è modificato conformemente all'allegato III.

 

Tale Regolamento entrerà in vigore il 28 luglio 2022 e si applica a decorrere dal 16 luglio 2022.

 

Per maggiori dettagli è possibile consultare questa pagina.

 

Leggi anche

Finalmente in vigore il Nuovo Regolamento dei Fertilizzanti: domande e risposte

 



Assistenza Tecnica e Servizi per lo Sviluppo delle Imprese nei seguenti settori:
Agricoltura, Progettazione e sviluppo, Finanziamenti pubblici agevolati, Organizzazione aziendale ed Energie rinnovabili
Visita il sito internet

 


Visita il sito internet