Colture arboree e orticole, focus su resa e qualità

Lea mette a disposizione prodotti nutrizionali innovativi in grado di influire positivamente con l'accrescimento e la qualità del frutto

Contenuto promosso da L.E.A.
viticoltura-vite-uva-fonte-lea.png

Da Lea prodotti nutrizionali innovati per migliorare resa e qualità
Fonte foto: Lea

Da sempre gli agricoltori, le Op e l'industria sono attivamente alla ricerca di nuove tecnologie per aumentare la sostenibilità dei sistemi di produzione e per migliorare la qualità finale dei prodotti freschi.


I biostimolanti sono innovazioni tecnologiche che possono collegare tra loro i professionisti del settore nella prospettiva di un'economia sempre più circolare.

Lea mette a disposizione prodotti nutrizionali innovativi in grado di influire positivamente con l'accrescimento e la qualità del frutto sia delle colture arboree che orticole; questi formulati grazie a una grande varietà di sostanze biologicamente attive, privi di sostanze ormonali di sintesi, permettono di ottenere frutti senza difetti di forma e senza residui chimici.


Quando si parla di risultati che portino a migliorare resa e qualità prefissati, bisogna fare i conti con le diverse possibilità che i biostimolanti possono dare. Esempi: il miglioramento della colorazione finale della buccia (dovuto al maggiore accumulo di antociani) e l'aumento dell'azoto finale disponibile dai lieviti nel mosto d'uva, con conseguenze positive per i processi fermentativi possono avvenire dopo l'applicazione di prodotti biostimolanti:

  • Aminoquelant-K Low PH: unico prodotto che abbina la presenza di amminoacidi da estrazione enzimatica alla presenza di potassio (25%) a basso pH, rendendolo prontamente disponibile e miscibile con la normale difesa antiparassitaria.

Quando si parla di migliorare il contenuto di zucchero, la concentrazione di antociani e il calibro dei frutti, le frecce all'arco si moltiplicano, potendo contare sulle proprietà degli idrolizzati proteici contenuti nei prodotti:

  • Levo-Energy e Levo-Energy L (in formulazione liquida) che con un amminogramma unico nel suo genere per quantità (24% e 14% nella formulazione liquida) e per qualità (acido glutammico-alanina-acido aspartico) solo per citarne alcuni;
  • Veg-Aid di sola origine vegetale e con al suo interno tutti i benefici delle materie prime di origine, come sostanze umiche, alghe spremute a freddo, amminoacidi da idrolisi enzimatica e glicina-betaina;
  • Kripton: particolarmente efficace grazie alla grande varietà di sostanze biologicamente attive derivanti dai processi più avanzati di estrazione (idrolisi enzimatica). Contiene il 24% di amminoacidi liberi;
  • Sprint-Veg: concime organico completamente vegetale con azoto non da matrice animale.

 
frutticoltura-fonte-lea.png

(Fonte: Lea)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.666 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner