"Il fertilizzante giusto alla giusta dose"; è questo il claim che sta alla base del concetto di nutrizione sostenibile presentato da Compo Expert all'interno del suo nuovo catalogo.

La nutrizione delle piante è uno dei fattori agronomici che più di tutti influenza il risultato produttivo e qualitativo delle colture. L'innovazione che l'agricoltura ha subito in questi anni è dovuta al ruolo determinante della concimazione e dei trattamenti fitosanitari che hanno permesso di conseguire gli incrementi produttivi per ettaro di cui oggi siamo testimoni.

Tuttavia, utilizzare fertilizzanti senza alcuna tecnologia, esagerare nelle dosi, distribuire nei momenti sbagliati o, peggio ancora, somministrare elementi nutritivi nelle fasi fenologiche in cui non sono utili, genera certamente un impatto ambientale negativo che comporta inoltre notevoli ripercussioni sul reddito dell'agricoltore che investe su prodotti che poi si perdono nell'ambiente. Pertanto, il risultato produttivo e qualitativo dipende sempre dal corretto apporto del fertilizzante più idoneo, nella dose opportuna e nell'esatta fase fenologica. Se solo una delle fasi non è svolta in maniera idonea, il risultato può essere compromesso e, laddove vengano utilizzati fertilizzanti speciali (con tecnologie), questi potrebbero non creare alcun valore aggiunto.

L'intero catalogo Compo Expert presenta soluzioni che garantiscono un'efficienza nutrizionale agendo su tutti quei fattori che comportano un migliore utilizzo degli elementi minerali.

Il concetto di strategia nutrizionale per Compo Expert

L'obiettivo della strategia nutrizionale di Compo Expert è quello di realizzare un piano di concimazione sostenibile, ossia che tenga in considerazione i fabbisogni della coltura e gli obiettivi agronomici che si intendono perseguire, senza tralasciare un'analisi del contesto ambientale e colturale per individuare, di conseguenza, i prodotti appropriati nelle fasi più importanti.

L'efficienza nutrizionale sposa perfettamente anche il concetto di sostenibilità economica; infatti, i piani di concimazione sostenibili proposti da Compo Expert sono la prova che è possibile ottenere elevate rese e produzioni di qualità riducendo il numero di interventi grazie a prodotti che valorizzano il suolo migliorandone la fertilità, e a base di tecnologie che consentono di nutrire in maniera efficiente e sostenibile in tutte le fasi colturali.

Basfoliar® Spyra SL, l'innovativa formulazione a base di microalghe

Novità assoluta del nuovo catalogo Compo Expert è il biostimolante Basfoliar® Spyra SL, ottenuto tramite idrolisi enzimatica di microalghe, il cui innovativo utilizzo consente di ottenere un prodotto la cui composizione è stabile nel tempo e totalmente libera da inquinanti. Le microalghe, inoltre, sono particolarmente ricche di fitormoni, polisaccaridi, antiossidanti, amminoacidi e molecole osmoprotettrici.

Basfoliar® Spyra SL, grazie alla sua peculiare composizione, è adatto per la prevenzione degli stress abiotici, per migliorare ed uniformare fioritura ed allegagione e laddove ci sia la necessità di fornire alle piante energia prontamente utilizzabile.

Il prodotto rientra perfettamente nel concetto di nutrizione sostenibile in quanto, se utilizzato in fertirrigazione, apporta notevoli benefici anche al suolo (migliore struttura del terreno, migliore ritenzione idrica, migliore disponibilità dei nutrienti, incremento dell'attività della microfauna utile).
Le microalghe, inoltre, sono in grado di rimuovere inquinanti organici e inorganici in acque reflue di origine agricola (metalli pesanti, nutrienti e residui di agrofarmaci).

basfoliar-spyra-sl-fonte-compo-expert.png


Scarica il catalogo e contatta l'azienda per richiedere un piano di nutrizione sostenibile personalizzato.

fertilizzanti-speciali-fonte-compo-expert.png
Il catalogo Compo Expert presenta soluzioni che garantiscono un'efficienza nutrizionale agendo su tutti quei fattori che comportano un migliore utilizzo degli elementi minerali Fonte foto: Compo Expert