EVENTO ONLINE - Quanto la riduzione del cadmio nei fertilizzanti contribuisce alla qualità alimentare?

Pubblicato il Libro Bianco sul cadmio nei fosfati edito dal Centro di Ricerca Opera dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Per saperne di più, appuntamento al 17 novembre, al dibattito moderato da Euractiv

20211117-evento-fertilizzanti-suolo-cadmio-fonte-euractiv.jpg

Appuntamento alle ore 14:30
Fonte foto: Euractiv

Suoli puliti e salubri sono alla base degli obbiettivi della Farm to Fork Strategy: esiste infatti una relazione diretta tra sistemi alimentari sostenibili e resilienza dell'ambiente, tra inquinamento zero e la neutralità carbonica delle attività produttive e il recupero della biodiversità.

La contaminazione e talvolta l'inquinamento del suolo da elementi in traccia come il cadmio stanno degradando da decenni la qualità ambientale e di conseguenza la sicurezza alimentare, ponendo potenziali rischi alla salute pubblica, all'ambiente, esponendo la popolazione a rischi che devono essere controllati.

Con l'adozione del Nuovo Regolamento sui Fertilizzanti 2019/1009 sono stati stabiliti I limiti sul cadmio anche nei fertilizzanti fosfatici, principali vettori in queste tecnologie chimiche. Ciò nonostante, l'Europa deve applicare maggiore attenzione e impegno per assicurare suoli fertili e salubri, sia attraverso I più recenti accordi riguardanti l'uso di "fosfati puliti", sia attraverso la nuova strategia europea sul suolo. 

La pubblicazione del Libro Bianco sul cadmio nei fosfati edito dal Centro di Ricerca Opera dell'Università Cattolica del Sacro Cuore partendo dallo stato dell'arte delle conoscenze scientifiche, prospetta le opportunità per il settore agroalimentare offerte dall'uso di 'cleaner' fosfati e richiama i decisori politici e amministrativi a un'azione immediata.

Il Centro di Ricerca Opera ha quindi il privilegio d'invitare politici, accademia, industria e società civile a partecipare, il prossimo 17 novembre alle ore 14:30, al dibattito moderato da Euractiv.

Gli esperti invitati al tavolo parteciperanno al dialogo sui seguenti argomenti:

  • Che cos'è il cadmio e perché presente nei suoli europei?
  • Quali sono le ultime scoperte scientifiche sul cadmio nei fosfati?
  • Quali sono le difficoltà per raggiungere alti standard di qualità dei suoli? 
  • Che cosa possono fare i politici per stimolare gli agricoltori a utilizzare "clean" fosfati e preservare allo stesso tempo la sostenibilità economica del settore agricolo?
  • Come possiamo comunicare alla popolazione l'importanza della contaminazione dei suoli e stimolare la catena del valore per contribuisca ad un'ambiente e un ecosistema più pulito?


Per registrarsi all'evento Media Partnership: Healthy soils for sustainable agriculture (euractiv.com)

A cura di Ettore Capri

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.505 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner