Nutrigran Top S: da Scam il fosfoumato efficace e sostenibile

L'impegno dell'azienda per il futuro è garantire agli operatori della filiera agroalimentare la migliore soluzione di concimazione sostenibile

Contenuto promosso da Scam
grano-omf-germinazione-fonte-scam.jpg

Il fosforo nei fertilizzanti organo-minerali Scam permette al fosforo stesso di rimanere disponibile il doppio rispetto a un fosforo minerale

La strategia Farm to fork (dal produttore al consumatore) è considerata fondamentale dall'Ue per il Green deal europeo, nonché via maestra per elevare la qualità complessiva dell'intera filiera agroalimentare, nel segno della sostenibilità ambientale.
In sintesi, saranno attuate delle attività che consentano di rendere la produzione alimentare più sostenibile; salvaguardare la fertilità dei terreni; garantire la sicurezza alimentare.

E' risaputo che i concimi sono uno strumento indispensabile per gli imprenditori agricoli per migliorare i livelli produttivi e per il raggiungimento delle sfide qualitative e ambientali.
In linea con le direttive europee del Green deal e del Farm to fork, che prevedono l'efficientamento degli input agronomici, Scam ha da tempo impostato una concimazione sostenibile.

Infatti il fosforo gioca un ruolo fondamentale nelle prime fasi di germinazione, nello sviluppo radicale delle piante ed è estremamente importante nella fioritura e nella formazione delle cariossidi oltre che nella traslocazione delle proteine.
L'apporto di concimi fosfatici diventa pertanto fondamentale per una corretta gestione agronomica dei cereali.

Bisogna stare attenti però alla tipologia del fosforo apportato con i concimi e al tipo di suolo.

Concimi a base di fosfato naturale tenero non hanno una azione pronta perché disponibili solamente dopo lunghi periodi in ambiente acido; il fosforo minerale comunemente utilizzato ha invece una disponibilità ridotta (15-20% del totale apportato) a causa della ridotta mobilità nel suolo, antagonismi con altri elementi e del pH:
  • in terreni acidi si formano complessi insolubili con gli idrossidi di ferro ed alluminio;
  • nei terreni neutri il fosforo prevale nelle forme solubili di fosfato monocalcico e bicalcico;
  • nei terreni calcarei si lega con il calcio e si insolubilizza sotto forma di fosfato tricalcico.

Questi fenomeni di insolubilizzazione vanno sotto il nome di "retrogradazione del fosforo"; di fatto l'elemento non è disponibile per le piante con tutte le conseguenze negative che ne conseguono. La riduzione della disponibilità gli apporti con la concimazione non fa altro che acuire questi carenziali dell'elemento, con ripercussioni negative sia sulla produttività finale che sulla qualità dei raccolti.

Pertanto non è determinante aumentare la quantità di fosforo totale ma la frazione assimilabile, disponibile realmente per le piante
Molti studi universitari hanno dimostrato come la disponibilità di fosforo nel terreno migliori notevolmente grazie alla sinergia di sostanze umificate, raddoppiandone la frazione utilizzabile dalle piante.

Scam ha messo a punto una formulazione organo-minerale del fosforo che va a risolvere queste problematiche: il fosfoumato.

Il fosforo nei fertilizzanti organo-minerali Scam, interagendo con le sostanze umiche presenti (indicativamente 3 kg per ogni quintale di concime), permette al fosforo stesso di essere difficilmente complessabile dai minerali o bloccato dal pH e rimanere disponibile il doppio rispetto a un fosforo minerale.

Tipi di concime

In questo modo si possono ridurre i dosaggi per ottenere una maggiore presenza di fosforo assimilabile nel suolo.

Il fosfoumato è la componente principale di Nutrigran Top S, il concime organo-minerale Scam (NP 10-20+Zn e 3.2% matrice umificata C HA+FA) specifico per la concimazione di fondo dei cereali vernini e caratterizzato dalla Dichiarazione ambientale di prodotto certificata (Epd).

Si distribuisce in presemina alla dose di 200-300 kg/ha, da interrare leggermente con l'ultima lavorazione di rifinitura del terreno.

Viene così esaltata l'efficienza dei concimi organo-minerali Scam, caratterizzati anche da un rilascio graduale degli elementi nutritivi, garantendo una maggiore assimilabilità e disponibilità nei momenti fenologici importanti per la coltura, con un unico obiettivo: migliorare la risposta quantiqualitativa delle produzioni finali dal campo alla tavola.

In conclusione, sostenuti anche da numerose prove sperimentali eseguite da università e centri di ricerca, possiamo affermare che il fosfoumato di Nutrigran Top S:
  • riduce la retrogradazione del fosforo perché protetto dalle sostanze umiche;
  • fornisce una maggiore presenza di fosforo assimilabile nei terreni e nella pianta;
  • aumenta la radicazione e l'assimilazione dei nutrienti presenti nel suolo;
  • favorisce la resistenza a stress idrici tipici delle ultime stagioni;
  • consente un maggiore accestimento e numero di spighe/mq;
  • migliora la produzione finale.

L'impegno di Scam per il futuro è garantire agli operatori della filiera agroalimentare la migliore soluzione di concimazione sostenibile del grano, per portare nelle nostre case e su quelle di tutto il mondo i cibi ottenuti con un'agricoltura virtuosa, ad alta produttività e qualità ma al più basso impatto ambientale. È l'agricoltura integrata made in Italy che, per Scam®, è una vocazione fin dalla propria nascita.

Campo scam

Scarica il depliant su Nutrigran Top S

Per informazioni: visita il sito oppure segui l'azienda su Linkedin, Instagram e Youtube

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.611 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner