Fissazione dell'azoto, alleanza tra Corteva Agriscience e Symborg

Oltre l'accordo di distribuzione per un prodotto fissatore dell'azoto atmosferico, si rafforza l'alleanza già stabilita tra le due compagnie nei mercati di Stati Uniti, Canada, Brasile e Argentina

symborg-corteva-fonte-corteva.jpg

Obiettivo: migliorare l'efficienza e la disponibilità dell'azoto in una forma sostenibile, aumentando cosi il potenziale produttivo e la sostenibilità

Corteva Agriscience, compagnia di riferimento del settore agricolo nei campi della tecnologia delle sementi, protezione delle colture e dell'agricoltura digitale, e Symborg, impegnata nel settore della biotecnologia agraria, annunciano un accordo di distribuzione per un prodotto fissatore dell'azoto atmosferico.
L'alleanza comprende praticamente la totalità dei paesi del continente europeo (eccetto i paesi nordici e l'Olanda) e Israele.

Attraverso quest'accordo Symborg cede a Corteva la licenza esclusiva per la distribuzione a lungo termine del batterio endofito Methylobacterium symbioticum, il quale fornisce alle piante la capacità di fissare l'azoto atmosferico in una forma continua e sostenibile. Il prodotto - che Corteva commercializzerà attraverso due marchi Utrisha N e BlueN- permette di ottimizzare l'efficienza nutrizionale delle colture, contribuendo cosi a massimizzare il potenziale produttivo attraverso una forma sostenibile. L'accordo include tutte le colture a uso agroalimentare.

"Corteva Agriscience continua ad apportare soluzioni nuove e innovative al mercato, offrendo prodotti di origine naturale che sono complementari alle nostre soluzioni convenzionali di protezione delle colture, come per esempio lo stabilizzatore d'azoto Optinyte - dichiara Susanne Wasson, la presidente dell'attività commerciale di Protezione delle colture di Corteva Agriscience. "Siamo entusiasti di lavorare con Symborg per ampliare e massimizzare alternative sostenibili che aiutino gli agricoltori a soddisfare i continui cambiamenti delle aspettative che ci sono a livello ambientale, e allo stesso tempo mantenere colture sane e produttive".

Igor Teslenko, presidente di Corteva Agriscience in Europa, aggiunge: "Corteva Agriscience continua a fornire agli agricoltori soluzioni nuove e innovative offrendo prodotti di origine naturale che permettono una totale sinergia con le nostre soluzioni in protezione delle colture".

Questa collaborazione rappresenta un altro passo avanti del catalogo globale di prodotti ecologici di Corteva, incentrato nello sviluppo di biostimolanti, prodotti di biocontrollo e feromoni con una efficacia provata e affidabile.

"Questo accordo rafforza la nostra offerta nel migliorare la efficienza e la disponibilità dell'azoto in una forma sostenibile, aumentando cosi il potenziale produttivo e la sostenibilità, il tutto in linea con gli Obiettivi di sostenibilità 2030 di Corteva Agrisciences".

"Symborg lavora per trasformare l'agricoltura. Con le nostre soluzioni ecologiche e innovative, aiutiamo agli agricoltori ad affrontare una delle loro sfide principali: far coincidere redditività e sostenibilità", spiega Jesús Juárez, socio fondatore e Ceo di Symborg. "Rafforzare la nostra alleanza con Corteva in Europa rappresenta una grande opportunità per velocizzare la diffusione della tecnologia BlueN e promuovere un modello più sostenibile. E' una grande opportunità per l'agricoltura, la società e il pianeta".

I termini dell'accordo non sono stati svelati.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.260 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner