Sacco System si specializza (anche) nel settore Plant health and nutrition

L'importanza delle azioni sostenibili per ridurre l'impatto ambientale, passando anche attraverso lo studio di microrganismi naturali destinati all'utilizzo in agricoltura e al benessere delle piante

Contenuto promosso da Sacco
plant-health-e-nutrition-sacco-system-lug-2021-fonte-sacco-system.jpg

Sono quattro gli obiettivi principali che Sacco System si è prefissata

La crescente diffusione di colture intensive e una domanda sempre più elevata hanno forzato l'agricoltura all'utilizzo di massicce dosi di prodotti sintetici per ottenere rese sempre maggiori, estremizzando lo sfruttamento dei suoli e corrompendone gli equilibri nei loro ecosistemi. Tutto questo ha portato danni consistenti alle qualità chimico-fisiche dei suoli, rischio di contaminazione delle falde acquifere e riduzione della capacità di utilizzo dei nutrienti da parte delle piante coltivate.

Sacco System propone l'utilizzo di specie microbiche del tutto naturali selezionate da milioni di anni di evoluzione per essere specificamente associate alle colture agricole. Questa associazione pianta-batterio è essenziale per garantire e mantenere il benessere e la protezione delle piante. L'integrazione di specifiche colture microbiche in agricoltura porterà in futuro il raggiungimento di rese ancora maggiori rispetto a quelle attuali, in maniera ecosostenibile, naturale e sana.

Sacco System ha iniziato la sua attività di ricerca per il settore Plant, dedicato alla cura e alla nutrizione delle piante a giugno 2018 prefissandosi quattro obiettivi principali:
  • Sviluppo di una collezione di batteri capace di biostimolare la crescita vegetale, e/o proteggere le piante da patogeni dannosi.
  • Stabilire rapporti tecnici, commerciali e comunicativi con aziende leader nella biostimolazione/biocontrollo vegetale, e sviluppare insieme nuovi prodotti.
  • Creare prototipi di fertilizzanti ed agenti di biocontrollo per il settore agricolo.
  • Offrire consulenza e supporto tecnico per aziende produttrici di biostimolanti e biofungicidi, per il miglioramento del loro portfolio.


Creazione di una ceppoteca per il settore Agro

La creazione della ceppoteca per applicazione sulle piante è partita dallo studio della letteratura scientifica di settore a cui si sono aggiunti lavori in laboratorio per l'isolamento e l'analisi di nuovi batteri, a partire da suoli fertili e agronomicamente validi. Questi lavori sono stati massimizzati grazie all'utilizzo di tecniche all'avanguardia, che garantivano sia di identificare tutte le proprietà positive dei nuovi microrganismi isolati, sia di assicurare la più completa sicurezza biologica, nel rispetto delle strategie di sviluppo della Commissione europea ("From farm to fork").

Per dare maggiore prospettiva al lavoro, Sacco System ha intensificato la rete di collaborazioni con molti atenei nazionali ed internazionali.


Partnership e clienti

E' stata sviluppata una rete di collaborazioni e contatti con aziende del settore dei fertilizzanti e biofungicidi. Con alcune di queste si sta analizzando la possibilità di effettuare product development, proponendo i batteri della ceppoteca Agro.

Altre aziende, invece, sono interessate a stringere un rapporto di fornitura dei loro ceppi fermentati appositamente per aumentare la loro scala produttiva (custom fermentation service).


Sviluppo prototipi

La creazione di nuovi prodotti e la definizione di nuovi progetti è peculiarità essenziale della Ricerca & Sviluppo di questo settore. Oltre alla selezione dei microrganismi in vitro, lo studio delle loro caratteristiche fisiologiche, è fondamentale valutare con attenzione la loro efficacia in campo. E questo avviene sia all'interno della struttura aziendale dedicata (in serra e nelle camere di crescita), sia rivolgendosi a specialisti del settore quali le Contract research organizations (Cros). Queste strutture hanno un ruolo chiave perché sviluppano prove di efficacia dei prototipi, preparandone eventualmente anche il dossier di registrazione, e comprendendo anche la migliore formulazione per rendere il prodotto finale maggiormente efficace.

Queste strutture possono funzionare anche come rete di imprese per collegare i prototipi Sacco System ai grandi distributori e viceversa.

Per maggiori informazioni visita questo sito o scrivi a questo indirizzo email: info@saccosystem.com.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.759 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner