Fertilizzanti personalizzati: le linee Nutrifield e Nutri-Elle

L'impegno di Terrepadane nel produrre concimi pensati per specifiche esigenze aziendali e territoriali

Contenuto promosso da Consorzio Agrario Terrepadane
stabilimento-terrepadane-fertilizzanti-girasoli-nutri-elle-nitrifield-redazionale-aprile-2021-fonte-terrepadane.jpg

Nutrifield e Fertidea sono concimi liquidi customizzati prodotti a partire dall'analisi del territorio mentre la linea Nutri-Elle è costituita da prodotti innovativi per uso fogliare

La fertilizzazione è una pratica importante in agricoltura che incide fortemente sul prodotto finale. Oggi, attraverso questo strumento le aziende agricole puntano ad aumentare la produttività cercando di ridurre i costi e l'impatto ambientale.

Terrepadane si impegna nel produrre formulati che rispondono a corretti parametri qualitativi e di efficienza agronomica. Il vero valore aggiunto è rappresentato dall'offerta di prodotti personalizzati per ogni cliente a cui si somma la divulgazione di tutte le conoscenze necessarie per poterlo utilizzare al meglio.


Multi liquid Terrepadane, la linea Nutrifield

Da febbraio 2017 è operativo a Fiorenzuola D'arda lo stabilimento Multi liquid Terrepadane per la produzione di concimi liquidi. L'impianto ha una capacità di stoccaggio di oltre 600 tonnellate di prodotto finito ed una capacità produttiva di oltre 8mila tonnellate annue.

I fertilizzanti liquidi, come Nutrifield e Fertidea, sono al centro della produzione aziendale. A questi si aggiunge l'impegno di Terrepadane nel produrre fertilizzanti pensati per specifiche esigenze aziendali e territoriali.

Si tratta di concimi liquidi "customizzati", prodotti a partire dall'analisi del territorio. Questi, infatti, variano in base alla personalizzazione operata sulle specifiche esigenze dell'azienda agricola cliente.

Sulla base di un'adeguata conoscenza agronomica e di una precisa ponderazione e analisi sulle caratteristiche del terreno, si individua una formula ad hoc, che immessa in un software apposito crea, attraverso un processo di miscelazione completamente automatizzato, un tipo di fertilizzante che risponde alle specifiche esigenze del campo da trattare.

Con il termine Nutrifield si identifica una linea di fertilizzanti adatti per la concimazione a pieno campo, dotati di massima purezza ed efficacia con disponibilità azotata graduale (retard) grazie all'impiego di inibitori, a basso tenore di cloro ed a reazione neutra.

Molti i vantaggi della concimazione liquida rispetto a quella tradizionale, operata con fertilizzanti granulari. In primis la distribuzione è più efficiente ed uniforme, perché essendo liquida penetra subito nel terreno senza disperdersi. In secondo luogo può essere distribuita insieme alla semina o ai trattamenti fitoiatrici con un notevole risparmio di tempo, risorse e con una sostanziale riduzione dell'impatto ambientale.

Un progetto che spinge Terrepadane oltre, grazie ad un approccio agronomico completamente differente rispetto al passato.


L'impianto per la produzione di concimi fogliari, la linea Nutri-Elle

Da maggio 2019 è attivo un nuovo impianto per la produzione di concimi fogliari della linea Terrepadane Nutri-Elle. Prodotti innovativi con formulazioni ad azione fisio-nutrizionale prevalentemente per uso fogliare, anche se non si esclude un eventuale impiego a livello radicale.

Questi prodotti hanno un posizionamento tecnico commerciale specifico a livello di metabolismo e risultato vegeto produttivo. Inoltre, si valorizzano per la presenza sinergica di componenti organiche (naturali o di sintesi) ad azione specifica riconosciuta e riconoscibile.

Non mancano i formulati studiati per l'uso in agricoltura biologica sulle principali colture con particolare attenzione per il contenuto di elementi fisio nutrizionali che apportano il giusto nutrimento alle piante.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.330 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner