Frutta alla prova dei sensi

Biostimolanti che restituiscono il sapore alla frutta. Lo dice l'analisi sensoriale. Questo il tema del webinar organizzato da Ilsa in programma il 16 aprile 2021

Contenuto promosso da ILSA
20210416-webinar-frutta-alla-prova-dei-sensi-fonte-ilsa.png

Il webinar si terrà alle ore 15

Negli ultimi anni il miglioramento genetico e l'utilizzo combinato di tecniche di nutrizione e difesa sempre più impeccabili hanno migliorato le rese, la qualità e la sicurezza della frutta che mangiamo. Una qualità però troppo spesso associata solo a elementi estetici mettendo in secondo piano aspetti come sapore e profumo. Il piacere di mangiare una fragola o una pesca non può limitarsi solo alla vista e al tatto, anche altri sensi vogliono la loro parte.

Cosa fare, allora, per restituire sapore a frutta e ortaggi che troppo spesso sono belli da vedere ma non hanno sapore? 
Sarà questo il tema del webinar organizzato da Ilsa del 16 aprile 2021 alle ore 15.00, dal titolo “Frutta alla prova dei sensi”.

Relatore il dottor agronomo Giovanni Lacertosa, ricercatore del Centro ricerche Metapontum Agrobios - Alsia che spiegherà cos'è l'analisi sensoriale, in quali ambiti viene già usata e l'importanza di applicarla anche in ortofrutticoltura.
Lacertosa illustrerà un esempio pratico di test sensoriale, in virtù della sua qualifica di responsabile del Laboratorio di analisi sensoriale, dove si effettuano verifiche di qualità degli oli di oliva e prodotti ortofrutticoli. Lacertosa è anche esperto assaggiatore e componente delle giurie di diversi premi e guide di settore (premio Biol, Montiferru, Olivarum, Slow Food e Gambero Rosso).

Seguirà l'intervento del dottore agronomo Angelo Cifarelli del Servizio agronomico di Ilsa che illustrerà le caratteristiche di due biostimolanti naturali, di produzione esclusiva dell'azienda e dei risultati della loro applicazione, su fragola ed albicocco, in due anni di prove in campo. Risultati valutati sia dal punto di vista agronomico sia attraverso l'analisi sensoriale effettuata presso il Centro Ricerche Metapontum Agrobios - Alsia.
Il webinar prevede una sessione finale dedicata alle domande del pubblico online. 

Scopri come registrarsi