Entec®, il miracolo dell'azoto

Il fertilizzante di EuroChem, a lento rilascio, inibisce la nitrificazione con la tecnologia Entec®

Contenuto promosso da EuroChem Agro
entecinhands1.jpg

Con Entec® è possibile ridurre il numero di concimazioni e consentire un notevole risparmio economico per l'azienda

Da oltre vent'anni Entec® è il fertilizzante che ha rivoluzionato la tradizione della concimazione azotata. Con la molecola DMPP (dimetilpirazolofosfato) brevettata, è stato il primo vero inibitore della nitrificazione utilizzabile su tutte le colture ed ambienti di coltivazione.

Ma il successo incontrastato degli Entec® non è solo il DMPP, vediamo perché.

Perché oggi scegliere Entec® è una garanzia?
Oltre alla presenza dell'originale inibitore DMPP, Entec® è:
  • 12 settimane di rilascio graduale dell'azoto garantito EuroChem;
  • equilibrio perfetto tra azoto ammoniacale e azoto nitrico che comporta: 
    • radici più lunghe e più ramificate per effetto dell'equilibrio nitrico/ammoniacale;
    • acidificazione della rizosfera e aumento per le piante della disponibilità di fosforo e micronutrienti. L’assorbimento di azoto ammoniacale produce una fuoriuscita dalle radici di protoni H+ che induce una diminuzione del pH vicino al capillizio radicale;
    • risparmio di energia da parte della pianta con notevoli vantaggi sul rendimento. L'azoto è infatti sotto forma ammoniacale e la pianta può direttamente fissarlo per le proteine;
    • maggior sintesi di fitormoni e miglioramento della fioritura, l’azoto ammoniacale stimola la produzione di citochinine.
  • prestazioni ottimali anche con condizioni climatiche avverse:
    • lisciviazione dei nitrati ridotta anche in condizioni di pioggia e quindi maggior azoto disponibile per le piante;
    • completa solubilità anche in condizione di siccità.
  • riduzione del numero di concimazioni con notevole risparmio economico per l'azienda;
  • tecnologia Nitrophoska® e sinergia N/P:
    • per i titoli NP ed NPK la tecnologia industriale è “Odda” che dei Nitrophoska® ha fatto l'eccellenza;
    • la simultanea presenza delle differenti combinazioni chimiche è stata studiata per essere facilmente assimilabili dalle piante, indipendentemente dalle caratteristiche chimico-fisiche del terreno, è indubbiamente uno dei punti di forza dei complessi Nitrophoska®.
  • materie prime utilizzate di elevata qualità e senza sorprese!
  • tecnologia industriale per la produzione di fertilizzanti straordinaria;
  • oltre 20 anni di risultati agronomici con più di 200 articoli scientifici pubblicati su riviste scientifiche specializzate di tutto il mondo;
  • per eccellenza il concime con l'azoto inibito.
È sufficiente parlare con solo uno dei migliaia di agricoltori e tecnici che lo hanno utilizzato in tutti questi anni e farsi raccontare, da loro, i risultati ottenuti con Entec®. Difficilissimo trovare oggi in un altro fertilizzante tutto quello che EuroChem garantisce sugli Entec®.

Guarda il video su Entec

È sufficiente parlare con solo uno dei migliaia di agricoltori e tecnici che lo hanno utilizzato in tutti questi anni e farsi raccontare, da loro, i risultati ottenuti con Entec®.
Entec® garantito da migliaia di agricoltori e tecnici 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.717 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner