Fertilizzazione fogliare e radicale, la combo di Compo

NovaTec® Solub NK-Calcium è un fertilizzante bilanciato a base di azoto, potassio e calcio. Basfoliar® CaMag è invece un correttivo per applicazioni fogliari a base di calcio, magnesio e boro

Contenuto promosso da Compo Expert Italia
basfoliar-camag-sl-novatec-solub-fonte-compo-expert.png

Nella fase di ingrossamento, è raccomandabile fertirrigare con prodotti idrosolubili a base di calcio e potassio

Il disseccamento del rachide è una fisiopatia della vite caratterizzata da alterazioni che interessano parte del grappolo e che, causando l’interruzione dell’apporto delle sostanze nutritive agli acini, ne bloccano la maturazione. Spesso si manifesta ad inizio invaiatura con necrosi brune sul rachide. Questo fenomeno si verifica prevalentemente quando vi è un eccesso di disponibilità di potassio a discapito di calcio e magnesio, di cui ne ostacola il loro assorbimento.

In particolari condizioni climatiche e in presenza di squilibri idrici si può verificare un assorbimento preferenziale di potassio da parte della pianta, anziché di calcio e magnesio, di fatto provocando uno stato di carenza indotta.

Il problema in questione si deve pertanto prevenire ottimizzando la gestione idrica e fornendo, già dalla fase di post-allegagione, calcio e magnesio in modo efficiente.

Per quanto riguarda il calcio in particolare, vista la sua mobilità prettamente attraverso il flusso xilematico, è indispensabile il suo apporto a livello radicale. Tuttavia, nella pratica della fertirrigazione, è importante mantenere un buon equilibrio tra calcio e potassio nella soluzione circolante per via della loro competizione nell’assorbimento.

Per questo, nella fase di ingrossamento, è raccomandabile fertirrigare con prodotti idrosolubili a base di calcio e potassio, per consentire la fisiologica maturazione degli acini, l’inspessimento della parete cellulare e prevenire il disseccamento del rachide.

NovaTec® Solub NK-Calcium è un fertilizzante bilanciato a base di azoto, per lo sviluppo delle bacche, potassio, per l’avvio dei processi di accumulo di zuccheri, e con alto contenuto di calcio, che favorisce una buona qualità del prodotto raccolto e previene il disseccamento del rachide. Inoltre, grazie al suo pH acido e alla tecnologia Net, che consente un’ulteriore acidificazione della rizosfera, si favorisce l’assorbimento di fosforo e microelementi altrimenti bloccati e non disponibili.

A completamento di quella radicale, la fertilizzazione fogliare consente alle piante di ricevere gli elementi nutritivi necessari per il loro sviluppo tramite le foglie, seguendo lo sviluppo del grappolo.
In particolare, Basfoliar® CaMag è un correttivo per applicazioni fogliari a base di calcio, magnesio e boro; utilizzato in particolare durante lo sviluppo vegetativo, la formazione e l’accrescimento dei frutti, consente di ottenere rese quantitativamente e qualitativamente superiori. La presenza del boro in tracce risulta fondamentale per veicolare il calcio, elemento poco mobile, all’interno dei tessuti vegetali. Il calcio e il magnesio, in rapporto sinergico, esplicano azione di rafforzamento dei tessuti vegetali e di stimolo dell’attività fotosintetica.

Guarda il video:

Per maggiori informazioni: info.compo-expert@compo-expert.com