Armurox®, il silicio che aiuta le piante

Il fertilizzante di Lea apporta protezione meccanica alla pianta senza lasciare residui, incrementando la resistenza strutturale e inducendo la protezione contro vari tipi di stress

Contenuto promosso da L.E.A.
armurox-fonte-lea.png

Armurox si può applicare in qualsiasi momento del ciclo di coltivazione, specialmente in situazioni di maggior rischio e vicino al periodo di raccolta

Il silicio è il secondo elemento chimico più presente in natura. In modo particolare è presente nei silicati che compongono la crosta terrestre ma si ritrova, in piccole quantità, anche negli esseri viventi.
Nelle piante è uno dei costituenti della parete cellulare e delle fibre in genere. Molto comune trovarlo nelle bucce dei frutti, nei cereali e in molte specie orticole.
Fondamentalmente nelle piante svolge un ruolo strutturale, dando resistenza ai tessuti e creando una vera e propria "Barriera attiva".

Lea (Laboratori europei di agrobiotecnologie) propone in esclusiva per l’Italia Armurox®.

Il complesso attivo di aminoacidi con silicio solubile contenuto in Armurox® conferisce al prodotto un'elevata bio-disponibilità ed apporta protezione meccanica alla pianta senza lasciare residui, incrementando la resistenza strutturale e inducendo la protezione contro vari tipi di stress:
  • stress meccanico: Armurox® ispessisce e rafforza i tessuti vegetali evitando danni fisici.
  • stress idrico: in situazioni avverse Armurox® riduce la traspirazione, evitando la eccessiva perdita di acqua.
  • stress biotico: Armurox® funziona come barriera fisica e previene la penetrazione di agenti esterni rendendo la pianta meno suscettibile alla degradazione enzimatica della parete cellulare.
  • stress nutrizionale: Armurox® contribuisce a ridurre la tossicità da Al, Mn, Fe, Na, ecc., migliorando così il bilancio nutrizionale della pianta.
 
Armurox® si può applicare su qualunque tipo di coltivazione a rischio di stress: vigneti, ortaggi, frutta (pomacee e frutta a nocciolo), insalate ed orticole in generale. Armurox® è inoltre indicato per colture colpite da allettamento e schiacciamento: cereali e verdure.
Armurox® si può applicare in caso di terreni con inquinamento da metalli pesanti.

Dosi:
  • applicazione fogliare:300-500 ml/hl;
  • fertirrigazione:3-8 l/ha.

Periodo di applicazione: in qualsiasi momento del ciclo di coltivazione, specialmente in situazioni di maggior rischio e vicino al periodo di raccolta.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.627 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner