Linea Active Gold, una delle novità del catalogo 2020 di K-Adriatica

La linea è composta da specialità nutrizionali sotto forma di idrosolubili organo-minerali. Una soluzione unica e ad alta efficienza per nutrire, stimolare e migliorare le caratteristiche dei suoli

Contenuto promosso da Adriatica
linea-active-gold-fonte-adriatica.jpg

Linea Active Gold: una soluzione per ciascuna esigenza nutrizionale delle colture

La linea Active Gold è una novità del catalogo 2020 di K-Adriatica. È unica nel suo genere poiché combina in formulati idrosolubili una componente inorganica con una componente organica di origine vegetale caratterizzata da spiccate proprietà biostimolanti. La frazione organica è totalmente priva di sostanze provenienti da fonti di compostaggio o da residui di lavorazione zootecnica ad alto contenuto di metalli pesanti ed inquinanti.

Al suo interno sono presenti una gamma completa di titoli che ne permettono l'uso sin dalle primissime fasi fenologiche delle colture. Si qualificano come prodotti intermedi fra i concimi organici e quelli minerali ma dalle elevate prestazioni. Sono caratterizzati dal maggior contenuto di elementi nutritivi rispetto ai concimi organici e dalla superiore efficienza rispetto ai concimi minerali di sintesi e sono in grado di esaltare le caratteristiche migliori di entrambi, riducendone al contempo gli aspetti negativi.

La linea Active Gold presenta una perfetta solubilità, legata alla purezza delle materie prime impiegate, particolari rapporti di combinazione, una consistente presenza di amminoacidi levogiri a basso peso molecolare, l'integrazione con microelementi chelati. Tutte queste caratteristiche rendono questi idrosolubili prontamente assimilabili, in qualsiasi fase fenologica, sia attraverso l'apparato radicale che fogliare.

La particolare combinazione tra parte minerale e componente organica vegetale, favorisce lo sviluppo della microflora e della microfauna edafica, accentua la rizogenesi, migliora tutte le caratteristiche della pianta. La presenza della glicinbetaina stimola la pianta ad una importante reazione osmoprotettiva in risposta agli stress ambientali pedoclimatici (termico, idrico, salino) mantenendo così attive le funzioni metaboliche delle cellule.

Questi idrosolubili esplicano inoltre una marcata azione nutrizionale. La frazione ureica presente deriva da urea opportunamente condizionata tramite un particolare processo elettrostatico, finalizzato a migliorare la stabilità del prodotto e a esaltare le caratteristiche nutrizionali proprie di questa particolare tipologia di idrosolubili.