Da Compo Expert, la linea di biostimolanti Basfoliar

I biostimolanti migliorano la vitalità, la resa e la qualità delle piante e ne aumentano la resistenza agli stress abiotici

Contenuto promosso da Compo Expert Italia
basfoliar-aktiv-sl-kelp-sl-avant-natur-sl-fonte-compo-expert.png

Biostimolanti Compo, dalla germinazione alla raccolta

L'inizio della primavera segna, per la maggior parte degli alberi da frutto e il vigneto, la ripresa della fase vegetativa.
La riserva azotata apportata con la concimazione autunnale, presente nei tessuti legnosi, è condizione essenziale per favorire un buon germogliamento.

In questo periodo è fondamentale promuovere la vitalità e la naturale fisiologia delle piante a beneficio dell'intera stagione a venire.
Obiettivo della nutrizione è quello di fornire tutti gli elementi necessari per evitare carenze o fenomeni di antagonismo, stimolando la pianta a contrastare stress biotici e abiotici che potrebbero compromettere la buona allegagione.

Basfoliar® Kelp - l'esclusivo biostimolante di Compo Expert con contenuto elevato di fitormoni naturali quali auxine e citochinine, aminoacidi, proteine, carboidrati e vitamine - potenzia la risposta della pianta agli stress, favorisce lo sviluppo radicale, e pertanto l'assorbimento di nutrienti ed acqua, e l'accrescimento vegeto-produttivo. Viste le sue caratteristiche Basfoliar® Kelp può essere applicato nelle prime fasi del germogliamento, per garantirne omogeneità e massimizzare la produttività del vigneto o frutteto.

Basfoliar® Avant Natur, biostimolante consentito in agricoltura biologica, può essere impiegato in caso di periodi di stress causati da asfissia, piovosità eccessiva o gelate sulle colture fruttifere. Basfoliar® Avant Natur, caratterizzato da un elevato contenuto di sostanza organica, carbonio organico e aminoacidi levogiri liberi, permette alle piante di preservare energia da indirizzare ai fini produttivi, garantendo risposte rapide ed efficaci.

Basfoliar® Aktiv, biostimolante fisioattivatore, oltre che apportare importanti elementi fertilizzanti quali fosforo e potassio, facilmente assorbibili, stimola la produzione delle fitoalessine, sostanze naturali di difesa prodotte dalle piante stesse. L'elevato contenuto in potassio, inoltre, contribuisce a rinforzare i tessuti vegetali e migliora la produzione e traslocazione delle sostanze zuccherine negli organi di riserva, per una migliore qualità delle produzioni.

Per maggiori informazioni: info.compo-expert@compo-expert.com