Colture estensive, come superare lo stress da diserbo

Vit-Org VG, il bioattivatore organico liquido di Green Has Italia, svolge un effetto di mitigazione dello stress derivante dai trattamenti fitosanitari e favorisce il superamento degli stress abiotici garantendo alle colture un'ottima vigoria

Contenuto promosso da Green Has Italia
granococcinellashutterstock788779093-750x461-fonte-green-has.jpg

Vit-Org VG è un formulato certificato da Ecocert ed è pertanto conforme alla normativa europea n° 834/2007 & 889/2009 che ne consente l'utilizzo in agricoltura biologica

Il controllo delle erbe infestanti, che si effettua attraverso trattamenti erbicidi mirati di post-emergenza, determina per la coltivazione delle colture cerealicole ed industriali uno stress particolarmente importante, creando un momentaneo arresto dello sviluppo della coltura stessa con conseguente ripercussione sulla produzione finale.

Per aiutare le colture a superare velocemente questo stress, è importante intervenire abbinando ai trattamenti erbicidi un prodotto in grado di stimolare il metabolismo della pianta.
Vit-Org VG è il bioattivatore organico liquido a base di estratti vegetali con polisaccaridi, caratterizzato da un'alta concentrazione di potassio, carbonio e azoto in forma organica e arricchito in amminoacidi di origine vegetale che stimolano il metabolismo della pianta. La sua peculiarità è quella di contenere il 7% di glicinbetaina, un osmoprotettore di origine naturale, efficacissimo nel favorire il superamento degli stress abiotici.

Vit-Org VG va utilizzato alla dose di 3,5-4 kg/ha in miscela con gli erbicidi. Per una più completa azione anti-stress si raccomanda un secondo intervento, sempre alla stessa dose, in concomitanza con i trattamenti fungicidi. Il prodotto svolge un effetto di mitigazione dello stress derivante dai trattamenti fitosanitari e favorisce il superamento degli stress abiotici garantendo alle colture un'ottima vigoria.

Vit-Org VG è un formulato certificato da Ecocert ed è pertanto conforme alla normativa europea n° 834/2007 & 889/2009 che ne consente l'utilizzo in agricoltura biologica.

Ed infine è importante ricordare che in tutte le applicazioni fogliari occorre acidificare le acque di trattamento attraverso l'utilizzo di Vyrer, il regolatore di pH per i trattamenti fogliari con alto effetto bagnante e adesivante che aumenta la funzionalità e la miscibilità degli agrofarmaci. Il dosaggio del prodotto varia da 50 a 70 g/hl a seconda della durezza dell'acqua ed è facilmente verificabile attraverso la pratica e comoda scala colorimetrica di riferimento.

Per ulteriori approfondimenti visita il sito di Green Has Italia

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 222.335 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner