Calciocianamide Perlka®, per il successo del pomodoro da industria

Distribuito da Agricola Internazionale, il concime azotato si presenta di colore nero con una granulazione da 0,8 a 3,5 mm

Info aziende
perlka-fonte-agricola-internazionale.png

La distribuzione del prodotto sul terreno avviene con comuni spandiconcimi

La calciocianamide Perlka® è molto più di un semplice concime azotato. Le sue caratteristiche lo rendono un prodotto speciale, utilizzato a livello europeo da più di un secolo. La distribuzione del prodotto sul terreno avviene con comuni spandiconcimi cui segue l'interramento mediante frangizollatura, o meglio, fresatura.

La calciocianamide Perlka® con il 19,8 % di azoto totale e ca. il 50 % di calcio (espresso in CaO) si presenta di colore nero con una granulazione da 0,8 a 3,5 mm.

La trasformazione della calciocianamide nel terreno può essere distinta in due fasi:
  • 1 Fase: subito dopo la distribuzione del prodotto e in presenza di umidità ha inizio nel terreno la prima fase di trasformazione. Come sostanza intermedia si presenta la cianammide trasformata a sua volta dopo pochi giorni completamente in azoto disponibile per le piante. Tale sostanza svolge una serie di azioni favorevoli a migliorare le condizioni del terreno e delle piante.
  • 2 Fase: la maggior parte dell'azoto rilasciata dalla calciocianamide Perlka® è lentamente disponibile per le piante. L'azoto della calciocianamide è stabilizzato nella sua forma ammoniacale più protetta contro perdite ed è disponibile per le piante secondo il loro fabbisogno - senza eccessi e carenze - favorendo un ideale equilibrio tra la fase vegetativa e quella riproduttiva.

La calciocianamide Perlka® mette in buona parte il calcio a disposizione della coltura allo stato ionico facilmente assimilabile a beneficio della produttività e della qualità del raccolto.
  • azoto efficace ed equilibrato;
  • calcio facilmente assimilabile;
  • piante sane e vigorose;
  • massime rese di ottima qualità.

Nel corso degli ultimi anni in Italia sono state effettuate alcune prove di applicazione della calciocianamide Perlka® su pomodoro da industria; le applicazioni sono state effettuate a differenti dosaggi in pre-trapianto e alla rincalzatura.
Ciò, allo scopo di valutarne gli effetti quali-quantitativi (resa, qualità dei frutti, ecc) e il corretto sviluppo vegetativo della pianta.


Pubblicazione scientifica

grafici
Clicca sull'immagine per leggere la pubblicazione scientifica: "Effetti dell'uso della calciocianamide nella coltivazione del pomodoro da industria"

Le azioni nutritive equilibrate sia dell'azoto che del calcio e le azioni a favore di un ottimo stato di salute sviluppate dalla Calciocianamide Perlka® favoriscono la crescita sana delle piante, una resa sempre elevata e una qualità dei frutti corrispondente alle più alte esigenze di mercato.


Consigli applicativi per il pomodoro da industria

Pre-trapianto
8 - 10 giorni prima del trapianto a pieno campo 400-500 kg/ha di Calciocianamide Perlka® (equivalente a 80-100 kg/ha di azoto).

Post-trapianto
10 – 20 giorni dopo il trapianto localizzata alla rincalzatura, 200-300 kg/ha di Calciocianamide Perlka®(equivalente a 40 - 60 kg/ha di azoto) a distanza di 10-15 cm dalla pianta.

Scarica il depliant di Perlka®

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.700 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner