Elisir di lunga vita

Cerefol di L.E.A. Agricoltura contiene azoto, zolfo e magnesio in rapporti bilanciati fra loro, massimizzando l'epoca di piena fotosintesi dell'apparato fogliare dei cereali

Info aziende
lea-cerefol-2019.jpg

Le proposte di L.E.A. Agricoltura per i cerealicoltori

Tanto più resta verde l'apparato fogliare, tanto più ricchi saranno le cariossidi del grano. Specialmente se è la foglia bandiera a godere di qualche "elisir di lunga vita" che ne mantenga a lungo la piena attività fotosintetica.

Proprio in tal senso L.E.A. propone Cerefol, concime fluido di alta purezza contenente azoto ureico, esente da biureto, abbinato a magnesio e zolfo ad alte concentrazioni e di elevata qualità. Azoto e zolfo giocano infatti un ruolo fondamentale nei processi fotosintetici, svolgendo una fondamentale azione sui bilanci enzimatici.

Il magnesio è invece indispensabile durante la fioritura, a partire dallo sviluppo della foglia bandiera. Purtroppo, in caso di siccità il magnesio non viene assorbito a sufficienza dal terreno con una perdita di efficienza nella fotosintesi sviluppando una buona probabilità di arrivare alla senescenza precoce degli apparati fogliari. Risulta quindi essenziale l'apporto di questo elemento per via fogliare. Più è alto il contenuto di magnesio nella cariosside più si eleverà il peso medio della granella.
 

Tre elementi, molti vantaggi

Cerefol è rapidamente assimilabile dai vegetali a livello fogliare e nei cereali permette alla pianta di incrementare i parametri qualitativi come il tenore proteico e produttivi, come il peso ettolitrico e la resa complessiva a ettaro.

Ciò grazie a una maggiore efficienza della fotosintesi e all'azione biostimolante in condizione di stress ambientali. Grazie ai medesimi benefici, si possono anche riscontrare maggiori rese in olio nelle colture oleaginose.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 189.627 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner