New Ag International, un mondo di agricoltura hi tech

Media partner del convegno "Focus biostimolanti 2018: ricerca & soluzioni", la rivista internazionale regala ai nostri lettori un articolo scaricabile sui biostimolanti

new-ag-international-media-partner-focus-biostimolanti.jpg

New Ag International media partner di 'Focus biostimolanti 2018: ricerca & soluzioni'

New Ag International è media partner ufficiale del convegno organizzato da Image Line, con il supporto dello staff di Fertilgest, intitolato "Focus biostimolanti 2018: ricerca & soluzioni" che si terrà a Rimini il 9 maggio prossimo alle 14.30.

La rivista internazionale, pubblicata in cinese, inglese e spagnolo, è specializzata nel settore dell'alta tecnologia in agricoltura. Con copertura trimestrale vengono pubblicate le notizie provenienti da tutto il mondo relative al comparto. Con un focus principale, ma non esclusivo, sulla nutrizione delle colture e la gestione delle risorse idriche, viene fornita un'analisi su prodotti, tecniche, attrezzature e servizi relativi a fertilizzanti speciali, fertirrigazione, spray fogliare, irrigazione, controllo biologico, serre e agricoltura di precisione.

Notizie, articoli approfonditi e analisi vengono scritti dal team di New Ag che comprende sia giornalisti qualificati che curatori che contribuiscono, grazie ai molti anni di esperienza, alla promozione e alla vendita di questi prodotti sul mercato internazionale. New Ag International non ricerca solo un valore aggiunto per le attività dei suoi lettori, ma offre anche una delle più grandi directory di siti web per gli input di alta tecnologia nel mondo dell'agricoltura. Inoltre, New Ag International organizza conferenze e mostre in tutto il mondo: ogni anno le conferenze internazionali organizzate dalla rivista attirano rappresentanti ai massimi livelli da oltre 60 paesi dei cinque continenti.

In esclusiva per i lettori di AgroNotizie un articolo di New Ag International di cui proponiamo un estratto tradotto in italiano:
"In molte famiglie la ricetta segreta di una specialità viene passata oralmente di generazione in generazione e custodita gelosamente per evitare che i segreti di famiglia siano svelati. Lo stesso principio può essere applicato ai biostimolanti. Proprio come una ricetta di cucina, a rendere il prodotto finale unico ed efficace è la combinazione degli ingredienti, non tanto gli ingredienti specifici in sé.
Poiché i produttori raramente sono in grado di brevettare prodotti biostimolanti, per loro è importante non essere obbligati a rivelare le "ricette" e i "segreti di fabbricazione" al mercato, altrimenti per i loro concorrenti sarebbe un gioco da ragazzi copiare i prodotti.
Chiaramente si tratta di un deterrente all'innovazione ma, allo stesso tempo, l'industria deve dimostrare che è basata sulla scienza se vuole convincere tutti i soggetti interessati, dalle autorità di controllo ai coltivatori, che quando si parla di biostimolanti si parla di prodotti seri, non ingannevoli o con effetto placebo.
Le informazioni commerciali riservate e le conoscenze sono le materie prime della nuova economia. Il delicato equilibrio nel fornire informazioni si riflette nelle pubblicazioni commerciali dei fornitori, ma anche in una serie di relazioni presentate al Congresso mondiale sull'uso dei biostimolanti in agricoltura, che New Ag International ha avviato nel 2012, arrivato alla terza edizione al Centro congressi di Miami alla fine dello scorso novembre.
Per conoscere le ultime scoperte nel campo dei biostimolanti, questo è il posto giusto. Prima dell'evento abbiamo intervistato i principali fornitori e rappresentanti dell'industria in tutto il mondo...
"
...Per continuare a leggere scarica l'articolo di New Ag in inglese in formato .Pdf

Scopri inoltre come è possibile ricevere gratuitamente due copie della rivista e iscriversi alle conferenze

Fonte: Agronotizie

Autore: I S

Tag: convegni ricerca biostimolanti

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.160 persone iscritte!