Complex…amente efficaci

I concimi Borealis L.A.T. Complex prevengono o correggono in modo semplice e veloce le carenze di elementi preziosi per le colture agrarie

Contenuto promosso da Borealis L.A.T
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

borealis-complex-apertura.png

La linea Borealis L.A.T. Complex

Devono avere caratteristiche fisiche tali da rendere la vita facile e pulita alle macchine per la distribuzione dei concimi. Quindi devono essere formulati al meglio quanto a sfericità, scorrevolezza, durezza e peso.
Sono i concimi granulari, che granulari devono restare, senza cioè produrre inutili e dannose polveri. Tali caratteristiche si riscontrano per esempio nei concimi Borealis L.A.T. Complex, i quali contengono forme di nutrienti altamente efficienti, assicurano rese più elevate e una migliore qualità dei raccolti. È infatti la pianificazione del piano di concimazione, basata sui reali fabbisogni delle colture, unita a una elevata assimilabilità dei nutrienti, a rappresentare i punti di forza di una concimazione ragionata ed efficace, sufficiente a dare il massimo alle colture evitando sprechi.
 
La rotazione delle colture e la disponibilità di fertilizzanti di origine animale, definiscono infatti il profilo di fertilità di base del terreno, fissando al contempo anche le specifiche esigenze quanto a nutrienti. La differenza, cioè, fra ciò che c'è e ciò che manca. Intervallando nella rotazione delle colture la concimazione con i formulati della linea Borealis L.A.T Complex i raccolti riceveranno quindi un nutrimento costante, equilibrato e ottimale.
 
Scarica il depliant della Linea Borealis
 

Esigenze nascoste

Un apporto insufficiente di magnesio o di zolfo solitamente non è immediatamente visibile, ma il suo effetto può essere importante: una ridotta fotosintesi, un ritardo di maturazione, una minore produzione di sostanze di riserva e in definitiva perdite di resa. I concimi Borealis L.A.T Complex contengono una quantità di magnesio, zolfo e altri microelementi basata sulle reali necessità delle piante ed in forma facilmente assorbibile.
 
Per produrre rese elevate, le colture richiedono inoltre adeguate somministrazioni di azoto, fosforo e potassio. Borealis L.A.T risponde a tali necessità con concimi a base di nutrienti altamente concentrati ed efficaci. Occorre però conoscere le dosi e le finalità della concimazione, partendo magari dalle asportazioni delle colture e conoscendo la risposta alla concimazione con base fosforo e potassio. Solo in tal modo si hanno importanti indicazioni: le colture più sensibili alla carenza di fosforo e potassio dovrebbero essere concimate anticipando completamente le asportazioni previste, mentre colture più resistenti, come i cereali invernali, possono invece essere concimate integrando anche solo in parte queste asportazioni.
 

Localizzare ha il suo perché

I nutrienti più vanno a bersaglio e meglio è. Una ricerca basata su oltre 100 prove mostra la risposta positiva alla concimazione con Borealis Complex di diverse colture. Per esempio su mais si riscontra un aumento medio della resa pari al 12% con l'uso di fertilizzanti NP+S ed NPK+S localizzati alla semina. Con la concimazione autunnale della colza, è stato invece ottenuto un incremento della resa dell'11%.
 
La distribuzione ottimale dei fertilizzanti per produzioni di successo, guarda il video:
 
 


 Borealis vi aspetta a Fieragricola nel padiglione 3 allo stand C1.
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 243.369 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner