Come evitare la degradazione e la perdita di fertilità dei terreni

Evento organizzato da Agritalia e Opo Veneto. Il 15 dicembre, alle 20.00 a Zero Branco (Tv)

Contenuto promosso da Agritalia di Guandalini Erio, O.P.O. Veneto
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agricoltura-campo-campi-rsooll-fotolia-750x447.jpeg

Zero Branco (Tv), 15 dicembre 2016
Fonte foto: © rsoll - Fotolia

La ditta Agritalia di Guandalini Erio di Mantova, in collaborazione con Opo Veneto di Treviso, per sensibilizzare alle problematiche e trovare possibili soluzioni innovative del settore dell’agricoltura, organizza il convegno di carattere culturale e scientifico "Come evitare la degradazione e la perdita di fertilità dei terreni, che favoriscono le più svariate malattie, oltre il calo delle autodifese, delle qualità organolettiche e della produzione delle colture" il 15 dicembre, alle 20.00 a Opo Veneto in via Alessandrini, 107/A a Zero Branco (Tv).

Dopo l'introduzione di Nadaletto Federico seguirà l'intervento di Serge Demkoff, direttore del Gruppo di Ricerca e di Produzione AridGrow Production, ditta che si occupa dell’estrazione ed elaborazione della torba e che approva i lavori più innovativi dell'Istituto di gestione del patrimonio naturale dell’Accademia nazionale delle Scienze della Bielorussia, nel campo della tutela dell’ecologia e della natura.

A disposizione per approfondimenti e richieste specifiche sarà il professor Alexander Abramets, dottore delle Scienze tecniche e ricercatore, responsabile del Laboratorio delle sostanze umiche e delle qualità fisico-chimica dei suoli dell'Istituto di gestione del patrimonio naturale dell’Accademia nazionale delle Scienze della Bielorussia e autore di più di 100 brevetti e 400 lavori scientifici ampiamente usati in Bielorussia, Russia e Ucraina.

L'incontro sarà moderato da Erio Guandalini, titolare dell’Agritalia di Villa Saviola, Mantova, e tradotto da Svetlana Voronkova.

Per informazioni: Tel 0376 527190 - agritalia@wnt.it - mezzitecnici@ortoveneto.it

Scarica il programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.043 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner