Il turbo nel solco

Da Chimiberg, Fertistar ZM + 3E, fertilizzante microgranulare a effetto starter

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Chimiberg.

chimiberg-fertistar.jpg

Fertistar ZM + 3E di Chimiberg

Fertistar ZM + 3E è il fertilizzante microgranulare proposto da Chimiberg per la distribuzione localizzata alla semina o al trapianto di numerose colture, come mais, barbabietola da zucchero, sorgo, girasole, soia, pomodoro, tabacco, frumento, orzo e colza.

L’esperienza e l’efficienza produttiva di Diachem hanno permesso di ottimizzare la formulazione granulare del prodotto ottenendo un granulo di aspetto rotondeggiante, asciutto, compatto, di elevata scorrevolezza ed esente da polvere.

Fertistar ZM+3E apporta azoto ammoniacale e fosforo in rapporto bilanciato (10:41) insieme a importanti microelementi come manganese (3%) e zinco (2%), utili a prevenire carenze e a contrastare fenomeni di antagonismo. Il prodotto è inoltre arricchito con Energizer®, acido umico di Chimiberg, che attiva i processi metabolici delle piante, migliora la fertilità fisico-chimica dei terreni, agisce sui batteri del suolo e migliora l’efficienza nutritiva e idrica.

La localizzazione di unità fertilizzanti e microelementi favorisce lo sviluppo radicale, la vigoria delle piante e l’anticipo delle fasi fenologiche stimolando il processo germinativo e facilitando il superamento dello stress da trapianto.

Il prodotto è disponibile nella confezione da 10 chili.