Solido passato, ambizioso futuro

Convention Biolchim 2016: programmi, idee e soluzioni a confronto, al servizio dell'agricoltura italiana

Contenuto promosso da Biolchim
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Biolchim.

biolchim-evento-palazzo-varignana-28012016.jpg

Il team di Biolchim in occasione della convention 2016

Dal 27 al 29 Gennaio 2016 Biolchim, impresa leader nel settore dei fertilizzanti, ha tenuto l’annuale Convention aziendale della rete commerciale Italia, nell’elegante cornice offerta dal palazzo Varignana, villa settecentesca sita sulle colline del bolognese.
 
In apertura dei lavori, l’amministratore delegato Leonardo Valenti, ha presentato i risultati commerciali ottenuti nel corso del 2015 dall’intera azienda, che hanno segnato un consolidamento ed una crescita importante sia sul mercato nazionale che su quello estero.
Il gruppo Biolchim infatti è presente in Brasile, Germania, Ungheria, Polonia, Cina e Nuova Zelanda con proprie filiali, ed in più di 60 paesi d’Europa, Africa, Asia e Sudamerica attraverso una rete capillare di distributori e importatori sia nel settore agricoltura professionale che in quello dell’hobbistica.
 
Grazie all’intervento di Vanina Ziosi, coordinatrice R&D, l’attenzione si è poi spostata sul progetto WIN: dalla “1st International WIN Conference”, evento tenutosi a Firenze in occasione del 2° Congresso sui Biostimolanti, fino alla condivisione delle esperienze maturate negli ultimi anni di sperimentazione in campo in tutto il mondo.
 
Il direttore commerciale di Biolchim, Antonio Di Nardo, ha poi mostrato nel dettaglio i dati di vendita relativi al mercato Italia, che hanno evidenziato una crescita importante pur partendo da una quota di mercato assolutamente di leadership. Di Nardo si è soffermato su quelle che sono le evoluzioni del settore ed ha evidenziato come l’agricoltura in generale (ed il settore della nutrizione vegetale in particolare) sia un settore in continua evoluzione che richiede da un lato, figure in grado di fornire alle aziende agricole un’assistenza tecnica completa ed altamente professionale e dall’altro, professionisti della vendita capaci di porsi come consulenti a tutto tondo per i rivenditori privati e le cooperative nella definizione delle strategie e delle scelte commerciali.
 
La convention si è conclusa con la presentazione del budget di vendita 2016 e la discussione del piano di azione necessario al raggiungimento dei risultati prefissati e soprattutto con la premiazione di alcuni agenti e tecnici che si sono distinti per i risultati ottenuti durante l’anno.

Il palazzo Varignana risale al XVIII secolo ed è una delle perle architettoniche delle colline del bolognese

Fonte: Biolchim

Tag: fertilizzanti