Grandi fiere per grandi progetti

Biolchim presenta il “Progetto grandi colture” a Fieragricola di Verona 2016

Contenuto promosso da Biolchim
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Biolchim.

biolchim-grandi-colture-mais.jpg

Il Progetto grandi colture di Biolchim

Biolchim, in occasione di Fieragricola di Verona, che si terrà dal 3 al 6 febbraio nella città scaligera, presenterà il “Progetto Grandi Colture”, un’attività che l’azienda ha lanciato lo scorso anno per risolvere  problematiche agronomiche, soddisfare le esigenze nutrizionali e migliorare le performance produttive delle principali colture estensive presenti in Italia e all’estero, in particolare mais, grano, soia e patata.

Le “Grandi Colture” possono essere soggette a diverse problematiche che ne influenzano le rese, come ad esempio gli stress abiotici. Ad esempio, le giovani piantine di mais sono soggette a danni da freddo dovuti agli abbassamenti termici primaverili, particolarmente frequenti nella pianura padana. Le basse temperature riducono l’assimilazione dei nutrienti, in particolare di zinco, causando un arresto dello sviluppo vegetativo e compromettendo la produzione finale.
Il mais inoltre, in seguito a prolungati periodi di siccità ed elevate temperature, in particolare in prossimità della fioritura presenta il problema delle problema delle micotossine nella granella che compromettono quantità e qualità della produzione.
Anche la soia presenta problematiche che possono influenzarne le rese, come per esempio una scarsa allegagione. È necessario quindi trovare delle soluzioni volte a migliorarne la produttività.
 
Biolchim, nell’ambito del “Progetto Grandi Colture” propone una serie di soluzioni tecniche volte al miglioramento dei parametri produttivi e qualitativi. Tra queste, in primo piano troviamo:
 
- FYLLOTON, biopromotore della crescita vegetativa a spiccata azione antistress a base di aminoacidi ed alghe, evita gli arresti di crescita dovuti ad eventi di stress ambientale o dall’uso di prodotti fitosanitari
 
- FOLICIST®: prodotto a base di acetil-tioprolina (ATCA), acido folico, estratti vegetali ed alghe che stimola la riattivazione dei semi, rende la germinazione uniforme ed inoltre, stimolando il metabolismo, ottimizza la fioritura e l’allegagione.
 
Ad esempio, prove effettuate su grano duro, dove è stata applicata la miscela FOLICIST® (0,5 L/ha) + FYLLOTON (2 L/ha) a fine fioritura, hanno evidenziato al contempo sia un aumento della quantità che della qualità della produzione (ad es. tenore proteico della granella).
 
 
 
Risultati su grano duro, varietà Liberdur. Anno 2013, Regione Marche
 
Fieragricola, evento di portata internazionale giunto alla 112a edizione che coinvolgerà più di 400 espositori con visitatori provenienti da diversi Paesi del mondo rappresenterà quindi un’ottima opportunità per conoscere e approfondire il “Progetto Grandi Colture”.
Per incontrare Biolchim e approfondire i temi tecnici di vostro interesse, l’azienda sarà presente a Fieragricola presso il Padiglione 2 Stand E3.
 
Aggiornamento dopo Fieragricola - Guarda il video: