LG 81 stimola la formazione di micorrize

Da L. Gobbi, un prodotto poliedrico, frutto di un'attività più che quinquennale di sperimentazione

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

LG-81-l-gobbi-concime-confezione1.jpg

LG 81 è disponibile in flaconi - 12 x 1 kg - e taniche (4 x 6 kg)

LG 81 è una miscela contenente enzimi e metaboliti derivati da un processo biologico di fermentazione, estratti vegetali, citochinine naturali, macroelementi e microelementi chelati atta ad aumentare la naturale attività nutrizionale del suolo.

E' un concime organo-minerale NPK (4-6-5) in sospensione che consente un miglioramento della struttura del terreno, della capacità di ritenzione idrica e di drenaggio del suolo, della capacità di assorbimento dei nutritivi della pianta. Inoltre, stimola l'anticipo dell'attività e la proliferazione della biomassa del terreno in primavera ed aiuta ad incrementare lo sviluppo e l'attività radicale. Stimolando la formazione di micorrize, determina un incremento dell'assorbimento del calcio. LG 81 è un prodotto poliedrico, frutto di un'attività più che quinquennale di sperimentazione, condotta in collaborazione con enti e centri di saggio, per la verifica dell'efficacia sulle diverse colture. Concimi a base della stessa matrice sono già impiegati da anni in altri paesi (ad esempio, Australia e Nuova Zelanda).

 

Dosi e modalità d'impiego

Impiego

 

Dosaggio

Trattamento

Pomacee (melo, pero), Drupacee (pesco, susino, albicocco, ciliegio, ecc.), actinidia, vite, Frutticoltura in genere, Orticoltura (pomodoro, peperone, melanzana, melone, cocomero, fragola, lattuga, indivia, scarola, sedano, finocchio, ecc), piante ornamentali e floricoltura, colture industriali ed estensive in genere.

Per via radicale

4-6 l/ha

Per mantenimento: Inizio primavera e a inizio autunno, spruzzato sulla intera superficie coltivata.

Pomacee, Drupacee, actinidia, vite, Frutticoltura in genere, Orticoltura, piante ornamentali e floricoltura, colture industriali ed estensive in genere

Per via radicale

2 l/ha

A seguire, con il diserbo

Pomacee (melo, pero), Drupacee (pesco, susino, albicocco, ciliegio, ecc.), actinidia, vite, Frutticoltura in genere, Orticoltura (pomodoro, peperone, melanzana, melone, cocomero, fragola, lattuga, indivia, scarola, sedano, finocchio, ecc), piante ornamentali e floricoltura, colture industriali ed estensive in genere.

Per via radicale

6-8 l/ha

Per terreni compatti/asfittici o strutturalmente insufficienti: Inizio autunno, primavera, inizio estate e metà estate spruzzato sulla intera superficie coltivata.

Pomacee (melo, pero), Drupacee (pesco, susino, albicocco, ciliegio, ecc.), actinidia, vite, Frutticoltura in genere, Orticoltura (pomodoro, peperone, melanzana, melone, cocomero, fragola, lattuga, indivia, scarola, sedano, finocchio, ecc), piante ornamentali e floricoltura, colture industriali ed estensive in genere.

In fertirrigazione

500 ml/ha

Durante la stagione di crescita ogni 15 giorni.

Impianti nuovi (fruttiferi, vite)

Per immersione

1 l/hl

Immergere le radici in una soluzione 1:100 per almeno 20 minuti.

L'articolo continua sotto l'immagine

Colture LG 81

 

Approfondimenti 

Azioni ed effetti
- Migliora la struttura del terreno.
- Migliora la capacità di ritenzione idrica e di drenaggio del suolo.
- Apporta direttamente elementi nutritivi e sostanze stimolanti contenute nel formulato.
- Migliora la capacità di assorbimento dei nutritivi della pianta e aumenta la biodisponibilità degli stessi nel terreno.
- Riduce i processi di lisciviazione e retrogradazione a carico degli elementi nutritivi.
- Migliora la fertilità del suolo e di conseguenza stimola l'anticipo dell'attività e la proliferazione della biomassa del terreno in primavera.
- Aiuta a contrastare lo sviluppo dei patogeni.
- Riduce il rischio di fitotossicità dei trattamenti erbicidi.
- Aiuta ad incrementare lo sviluppo e l'attività radicale.


Stimola la formazione di micorrize
E' ormai universalmente riconosciuta l'importanza delle micorrize nel mantenere la salute del terreno e regolare la produttività della pianta. Ora con LG 81 si riescono ad attivare le popolazioni indigene di questi funghi benefici. LG 81 per la sua natura nutrizionale consente un rapido incremento della formazione di micorrize nelle radici. LG 81 può anche essere usato per rimediare alla compattazione dei suoli, alle condizioni negative dei terreni asfittici e trova applicazione nel caso di ristoppi.

Benefici

Incremento dell'assorbimento del calcio: incrementando la formazione di micorrize LG 81 incrementa il volume del suolo con cui il sistema radicale della pianta entra in contatto. Questo migliora la capacità della pianta di approvvigionarsi di nutrienti quali calcio, fosfati e zinco ma anche di utilizzo dell'acqua. LG 81 attiva la microflora nella rizosfera che produce molti regolatori di crescita della pianta. Questi composti organici comunicano alla pianta che deve produrre più radici. Queste nuove radici sono responsabili dell'assorbimento del calcio fino anche dell'80%. Perciò più elevato è il flusso nelle radici maggiore è il calcio che può essere traslocato nella pianta.

Migliora la struttura del terreno: un suolo ben strutturato è essenziale per assicurare un buon arieggiamento e quindi massimizzare la produzione della pianta. LG 81 ripara la struttura del suolo stimolando la flora microbica utile che scompatta e aggrega le particelle più fini. Ripristinando la struttura ottimale del suolo, areazione e drenaggio risultano migliorate.

 

Per ulteriori informazioni:
L.Gobbi srl
Via Vallecalda, 33
16013 Campo Ligure (GE)
Tel.: +39 010 920 395
Fax: +39 010 921 400

Fonte: L. Gobbi

Tag: fertilizzanti

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.536 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner