Tradecorp AZ Jaguar, il 'Chemical Micro Mix'

Alla linea Tradecorp AZ appartiene Tradecorp AZ Jaguar, indicato per le clorosi ferriche

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Tradecorp-az-jaguar-chelati-ferro.jpg

La fessibilità dei centri di produzione di Tradecorp ha permesso lo sviluppo della gamma Tradecorp AZ. Questa gamma consente la produzione di una ampia varietà di miscele per soddisfare specifiche esigenze locali.

A base di Ferro chelato EDDHA 2.5% orto-orto e Ferro chelato EDTA 6% Tradecorp AZ Jaguar è un "Chemical Micro Mix" (e non una miscela fisica - "blend"). Questo formulato è un nuovo mezzo per la prevenzione e la cura delle clorosi ferriche in tutti i tipi di terreno con un range di pH da 4 a 11. Le peculiarità: alta efficacia e prezzo molto competitivo.

Per quanto riguarda le colture su cui si può impiegare AZ Jaguar, le modalità e le epoche di trattamento, va sottolineato che negli alberi da frutto, i piccoli frutti e gli arbusti ornamentali è bene modulare la dose (si veda etichetta) in funzione della gravità della carenza e dello sviluppo delle piante applicando la dose consigliata per applicazioni al terreno in due frazionamenti. Per applicazioni fogliari, su alberi da frutto sono consigliati 4 trattamenti dalla fine fioritura (90% petali caduti) fino all’inizio maturazione alla dose di 1/2 kg/ha.

Relativamente alla vite, si interviene con 5-10 g/pianta all'inizio della attività vegetativa (grappolini visibili) ripetendo il trattamento allo stadio bottoni fiorali separati o all'allegagione. Con trattamenti fogliari si puo' intervenire con dosi pari a 2 kg/ha, in 4 trattamenti: alla separazione dei grappoli, separazione dei bottoni fiorali, all’allegagione ed acinellatura.

Sulle colture ornamentali si interviene quando si presentano i sintomi, con 50-100 g/pianta su arbusti e 100-200 g/pianta su alberi.

Negli ortaggi, con applicazione al terreno, la dose varia da 1 a 7 g/mq, in funzione della gravità della carenza; in fertirrigazione è bene effettuare 2-3 applicazioni durante la stagione alla dose di 10-30 kg/ha (1-1,5 kg in 10.000 litri di acqua per ciascuna applicazione)

Tradecorp AZ Jaguar è impiegabile anche su colture estensive, con dose variabile fra i 5 ed i 10 kg/ha  in funzione della gravità della carenza.

Sui fiori, si applica una soluzione di 0,5 g/l, innaffiando tutte le settimane.

Infine, si puo' intervenire con trattamenti fogliari anche su colture erbacee (3 x 1 kg/ha ), patata e colture foraggere (1-2 kg/ha ) quando si presentano i sintomi.

 

Per informazioni: Tradecorp Italia - Via della Corte, 2 - 40012 Calderara di Reno (BO)
Telefono: 051 725261 - Telefax: 051 725261

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.725 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner