Gli ammendanti con la 'A' maiuscola

Biofert Spa propone una produzione di elevata qualità in grado di soddisfare le esigenze di numerosi tipi di colture

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

biofert-spa-concimi-organici-organo-minerali-foto-aziendale.jpg

Biofert spa

Spesso il mercato concimi ritiene erroneamente che gli ammendanti siano una categoria "banale".
Ciò forse perché è o sembra relativamente facile farli tant'è vero che in commercio si trovano prodotti di varia qualità Biofert S.p.A. si sta distinguendo per la cura che ha nel realizzare tutti i suoi prodotti.

Chi ha memoria agricola pensi a come era ed è il letame maturo (stadio burro nero); sicuramente aveva il suo odore, ma niente a che fare con certe esalazioni. Per i suoi ammendati, Biofert parte dalla selezione delle materie prime, ha contratti con aziende specializzate nel ritiro delle deiezioni animali e segue la loro maturazione naturale con frequenti rivoltamenti meccanici. Ciò permette di omogeneizzare tutti i processi fermentativi.
Dopo una completa maturazione, che può durare anche 12 mesi, si ottiene un prodotto abbastanza asciutto e poco odoroso, caratteristica questa che contraddistingue le buone materie prime.

Una volta portato in azienda, il prodotto viene di nuovo messo in cumuli e addizionato di batteri che abbassano il ph a sub-acido. Fase questa molto importante considerando il ph spesso alcalino riscontrato nei terreni agricoli. Terminato questo processo, comincia la vera fase di lavorazione industriale, con vagliatura, cubettatura e passaggio in forno (40 metri) a temperatura di 45-55 gradi, che più bassa di quella raggiunta dalla sostanza organica in cumulo durante i processi di fermentazione, il che permette di ottenere un prodotto biologicamente attivo, ben distribuibile, senza cattivi odori. A questo punto l'ammendante viene insaccato in confezioni da kg.20 o in sacconi da kg.500 con valvola di scarico. Stesso processo subisce la pollina a cui viene aggiunto anche solfato di ferro, diventando così un ottimo concime a ph acido.

I prodotti di Biofert sono:
Humuter - Solo letame bovino, unico nel suo genere, consentito in agricoltura biologica.
Florafertile - Miscela di letami e materiale vegetale torboso.
Pollina Bio - Pollina umificata con aggiunta di solfato di ferro. Consentito in agricoltura biologica.

A questa gamma sono stati aggiunti alcuni prodotti molto specialistici:
Bio.Prati Pascoli - Un prodotto specifico per i prati, i pascoli e le foraggere iscritto al biologico.
Un correttivo del ph dei terreni consentito in agricoltura biologica, composto da letame bovino maturo e solfato di ferro con nome commerciale di Naturfert 250 Fe, ed un correttivo e disinfettante dei terreni, molto indicato nella loro preparazione, per la coltivazione di ortive o annualmente in fase autunno-invernale su arboree e viti. Il prodotto è molto apprezzato anche nella concimazione dei prati ornamentali dove non solo rinverdisce l'erb,a ma limita o elimina il problema muschio. Emos Bio Green è composto da sangue secco, letame bovino, solfato di ferro, solfato di rame, solfato di manganese, solfato di zinco e zolfo elementare polvere.

Fonte: Biofert Spa

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.517 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner