UN CONCIME STARTER INNOVATIVO. E' TURBO SEED ZN

Una produzione firmata Tradecorp Questo concime realizzato da Tradecorp è totalmente solubile ed immediatamente disponibile per le colture. Una sperimentazione svoltasi lo scorso anno nell'area di Foggia, ha evidenziato che l'impiego di Turbo Seed Zn insieme ad altri prodotti per fertirrigazione e fogliari della linea Tradecorp, ha permesso di produrre circa 1680 quintali di pomodoro per ettaro

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

turboseed zn.jpg

Turbo Seed Zn è un concime starter innovativo che si colloca sulle grandi colture quali mais, barbabietola da zucchero, girasole, frumento, pisello, fagiolino, fagiolo, pomodoro per applicazioni alla semina  alla dose di 15-20 kg/ha. Il prodotto si presenta sotto forma  di microgranuli ed è facilmente applicabile con un microgranualtore .

La sua composizione è stata studiata per dare il massimo apporto allo sviluppo e alla radicazione della coltura dopo la germinazione. Infatti la sua formula PK+Zn permette di stimolare al massimo la divisione cellulare nei primi stadi di sviluppo e subito dopo di stimolare con il fosforo lo sviluppo dell'apparato radicale, il tutto con la forte sinergia che lo Zinco(Zn) ha come catalizzatore dello sviluppo.

La formula caratteristica del Turbo Seed Zn permette alla coltura di avere una maggiore resistenza al freddo per la presenza del potassio, inoltre la mancanza di azoto ammoniacale evita anche i problemi di fitotossicità che questo elemento può creare sulle giovani piante durante la prima fase di crescita.

Turbo Seed Zn è totalmente solubile ed immediatamente disponibile per le colture.

Le numerose prove di campo fatte negli ultimi  quattro anni hanno messo in evidenza su mais una maggiore produzione del 14%, sia su silomais che mais da granella.

Un'altra spettacolare utilizzazione del Turbo Seed Zn è quella su pomodoro da industria, applicato a 15-20 kg /ha in pre-trapianto alla segnatura delle file. A distanza di due settimane la differenza tra le piante trattate e quelle non trattate è ben evidente confrontando l'apparato radicale e la robustezza della piantina. Nel 2005 con la tecnica del Turbo Seed  Zn al terreno coadiuvato da altri prodotti per fertirrigazione e fogliari della linea Tradecorp (Humistar, Lower7, Nutricomplex, Trafos K, Final K, Boramin Ca) si è riusciti a produrre in pieno campo nell'area di Foggia circa 1680 quintali di pomodoro per ettaro

Per informazioni: Tradecorp - 40012 Calderara di Reno (BO) - Telefono: 051 725261 - Telefax: 051 725261
www.tradecorp.com.es
lutaraborrelli@libero.it  

 

 

 

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.949 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner