IN COP-KER RAME CON AMMINOACIDI

Un concime prodotto dalla divisione Agritech Company di Guaber

Si tratta di un prodotto innovativo, per il quale è stata presentata la domanda per ottenere l’iscrizione nel registro dei fertilizzanti destinati all’agricoltura biologica

Questo articolo è stato pubblicato oltre 16 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

aGRITECHpic.jpg

Il nuovo concime liquido a base di rame realizzato dalla divisione Agritech Company di Guaber si chiama Cop-Ker.
La sua concentrazione e la particolare formulazione permettono di soddisfare le carenze di questo microelemento con dosaggi di impiego molto bassi.
I sintomi caratteristici della carenza di rame sono rappresentati da una diffusa secchezza apicale con necrosi puntiforme nel lembo fogliare.

Il rame, infatti, è un elemento indispensabile in quanto entra in numerosi processi fondamentali per la salute della pianta, come la sintesi della clorofilla, delle proteine e delle vitamine, componenti basilari per una buona salute e un’ottima produttività.

Cop-Ker rafforza le pareti cellulari portando ad una maggiore resistenza della pianta nei confronti degli attacchi di malattie.

Questo fertilizzante migliora i processi di fissazione dell’azoto e la distribuzione dei carboidrati, contribuendo ad un maggiore equilibrio nutritivo della pianta.

E’ inoltre miscibile con tutti i più comuni fertilizzanti fogliari e per fertirrigazione.

Le basse temperature potrebbero causare fenomeni di fitotossicità a causa dell’alta concentrazione rameica. E’ bene evitare di miscelare il prodotto con antiparassitari a base oleosa.

 

Per informazioni: Guaber – tel. 051/6649111 – fax 051/6649251 – www.biocomcat.it – e-mail: info@guaber.it

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.542 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner